Seguici su

Cronaca

Bimba bionda di 4 anni ritrovata in un campo rom della Grecia. La polizia teme un sequestro

Una bambina dai tratti nordici è stata trovata dalla polizia durante un casuale controllo all’interno di un campo rom in Grecia. Dai primi riscontri potrebbe trattarsi di un sequestro

Inquietante scoperta in un campo rom di Farsala (Grecia) ad opera della polizia locale. Una bimba bionda di soli 4 anni dai tratti del nord Europa o dell’Est, è stata individuata tra i figli di un coppia nomade quarantenne.

Insospettiti dall’aspetto del tutto differente della piccola, i poliziotti hanno fatto effettuare il test del DNA sui presunti genitori, e il risultato eliminato ogni dubbio: la bimba non è figlia naturale della coppia, che è stata immediatamente arrestata per sequestro di minore.

In contemporanea è stato lanciato un appello internazionale per risalire alla vera identità della bimba rapita, immaginando, da qualche parte, una vera mamma e un vero papà, disperati, che non vedono l’ora di riabbracciare la loro piccola. Una vicenda da brivido. I finti genitori rom hanno persino cercato di spiegare la presenza della bambina tra la loro numerosissima prole (14 figli, di cui sei partoriti in meno di 10 mesi!) raccontando agli agenti di averla letteralmente raccolta, avvolta in un lenzuolo, dalle mani del padre naturale (uno straniero) l’aveva data loro in affido.

Insomma, una serie di palesi assurdità che hanno spinto la polizia a effettuare ulteriori indagini anche sugli altri ragazzini, di cui alcuni minorenni, trovati con la coppia. Intanto la piccola senza nome è stata affidata ad un’associazione che si occupa di bambini abbandonati “The smile of the child”, il cui responsabile, Costas Giannopoulos, ha dichiarato a proposito della vicenda:

Siamo choccati da quanto sia facile registrare bambini come propri figli. C’è da investigare più a fondo, in quel campo c’erano altri bambini. Credo che la polizia rivelerà che non è toccato solo a questa bambina.

La mente corre ai tanti casi italiani di bimbi scomparsi, rapiti e mai più ritrovati, dalla piccola Denise Pipitone alle gemelline svizzere abbandonate dal padre prima del suo suicidio, e ancor più a quei genitori che ancora aspettano. Speriamo non invano.

Fonte! corriere.it

Leggi anche

bambino che sorride bambino che sorride
Scuola1 giorno ago

Il ruolo della musica nell’educazione dei bambini

Qual è il ruolo che la musica svolge nell’educazione dei bambini? Scopriamolo insieme. La musica ha un ruolo fondamentale nell’educazione...

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola3 giorni ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola4 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola1 settimana ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola2 settimane ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola4 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...