Arte-terapia per bambini: il progetto di ARTrageous

Progetto arte terapia per bambini

Usare l'arte come via di fuga di emozioni turbolente, di malessere psichico, per esorcizzare la paura. Questo è il concept del maestoso progetto di arte terapia per bambini in difficoltà, pensato e creato da ARTrageous, un'organizzazione con base a New York che coinvolge bambini e artisti già affermati, tra cui Jeff Koons e Roberto Dutesco, in collaborazioni inedite. I bambini che fanno parte di questo importante progetto sono molto spesso disadattati, provengono da orfanotrofi, o da situazioni di grave disagio. La fondatrice di ARTrageous Linda Argila scrive:


"L'arte ha permesso a questi bambini di esprimersi in modi che mai hanno saputo fare prima".

E infatti è proprio così, grazie alle arti-terapie, i bambini riescono a buttar fuori emozioni o vissuti traumatici in un'altra via, una via a volte più immediata e diretta. Progetti come questo sono fondamentali in affiancamento all'educazione, musicoterapia, danza terapia, teatro terapia, o arte terapia tout court, sono già ampiamente utilizzati all'estero per aiutare bambini e adolescenti con problematiche anche gravi, come l'autismo o altri disturbi psichici, oltre al fatto che sempre e comunque introducono i bambini in un mondo nuovo e prezioso, una porta culturale.

Via| NY Daily news

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail