Giochi da tavolo per bambini: Non ti arrabbiare

Non ti arrabbiare

E invece ci si arrabbia, perché com'è possibile che quel "puzzone" di mio marito riesca sempre a mangiare la mia pedina, proprio quando sto per entrare a casa madre? Com'è possibile, che la grande non riesca a fare il 4 che gli serve per mettere in salvo la sua pedina, e quel malefico del marito, al primo lancio, faccia il 3, proprio il 3 per mangiarle la pedina?

Non ti arrabbiare, forse il gioco da tavolo più popolare in Germania, è un gioco dai 2 ai 6 giocatori, dai 4 ai 90 anni d'età, di poche e semplici regole (sostanzialmente si tratta di portare in salvo a casa madre le proprie pedine, stando attenti a non farle mangiare dagli altri giocatori). E' il nostro gioco di famiglia, perché così semplice da essere capito da tutti (ma proprio tutti), perché così coinvolgente, da aver mandato su di giri anche la più piccola.

Ed è proprio il coinvolgimento nel gioco, la parte che più mi piace. Tagliando la parte degli eccessi (che qualche volta si verificano, soprattutto quando il malefico, ci mangia le pedine, e poi ci fa il sorrisino), che pure sono parte del gioco, ed in qualche misura anche liberatori (giocando si è tutti allo stesso livello), è interessante poter osservare come reagiscono le bambine. Attenzione, potreste avere delle sorprese.

Un consiglio: visto che il gioco costa poco (massimo 15 euro), scegliete l'edizione con la scatola grande, fino a 6 giocatori. I piccolini muoveranno le pedine più facilmente, se il tabellone è grande, e nel caso vi venissero a trovare, potreste sempre proporre ai nonni di giocare con voi.

Foto | Easymichi

  • shares
  • Mail