Will Smith: un papà alla ricerca della felicità

Will Smith sa come proteggere i suoi figli dalle ansie della fama e della popolarità. L'attore americano, calamità di simpatia e carisma, è tornato al cinema proprio in questi giorni con la terza puntata della saga cinematografica Men in Black. Ma Will Smith è prima di tutto un papà di famiglia, e la sua prima preoccupazione è difendere i suoi amati pargoli da paparazzi e dalle insidie del laccato mondo di Hollywood.

Ci riuscirà? La ricetta di Will, ha rivelato lo stesso attore in una recente intervista televisiva, è quella di stare il più tempo possibile in famiglia, cercando e scegliendo attività appropriate da fare insieme, e mantenendo sempre al top l'autostima dei ragazzi. Ma il nostro amato principe di Bel Air, cresciuto in un quartiere malfamato tra lotte di gang e sparatorie, svela anche di essere molto meno preoccupato nell'ambiente apparentemente tranquillo del jet-set. E come non essere d'accordo, l'importante è non perdere di vista gli obiettivi, non dimenticare mai da dove si parte e perchè, sempre "alla ricerca della felicità".

Via| CTV

  • shares
  • Mail