Obesità infantile: una delle cause è il parto cesareo

parto cesareo e obesità

Secondo una nuova scoperta scientifica i bambini nati con il parto cesareo hanno il doppio di possibilità di diventare obesi. Lo rivela uno studio pubblicato su "Archives of Disease in Childhood", realizzato da esperti ricercatori americani. Negli Stati Uniti, circa 1 bambino su 3 nasce con taglio cesareo ( ma anche in Italia le percentuali son alte) ed il parto cesareo, che era già stato associato all' asma e alla rinite allergica, adesso sembra essere anche una delle cause dell'obesità infantile.

Per ottenere questi risultati, i ricercatori hanno studiato 1.255 madri e i loro bambini, nati tra il 1999 e il 2002 in diversi reparti di maternità. L'indagine mostra come le mamme che hanno dato alla luce con parto cesareo tendono ad allattare per meno tempo e che una vasta parte dei bambini coinvolti, a 3 anni pesa molto di più di quelli nati da parto naturale.

I ricercatori pensano che una delle ragioni sta nella differenza della composizione della flora batterica intestinale che si sviluppa alla nascita, infatti studi precedenti aveva già dimostrato che i bambini nati con parto cesareo hanno più batteri dell'intestino correlati all'obesità (più Firmicutes e meno Bacteroides).

Via | magicmaman
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail