Bambini, musica e danza: a che età farli iniziare?

scuola di danza

Una domanda che mi son posta più volte, qual'è l'età giusta per iniziare a mandare i bambini a scuola di danza o a corsi di musica? Lo spiega un articolo de Lemonde, secondo l'osservatorio del Conservatorio Nazionale di Musica e Danza di Parigi infatti, non c'è un età prestabilita. Ma c'è un però, si possono mandare i bimbi a danza e musica anche molto piccoli, a patto che il tutto sia visto sotto l'aspetto ludico, come un gioco divertente dove i bambini sono gli attori principali.

Il via libera degli specialisti è già all'età di tre anni per la musica e all'età di quattro anni per la danza, solo in forma propedeutica, non come attività d'apprendimento ma come momento di improvvisazione, dove i bambini devono essere liberi di esprimersi e muoversi liberamente tra note, musica e giochi. Al contrario si sconsiglia a quest'età la pratica della danza e della musica come vero e proprio momento d'insegnamento, anche per non cadere nel rischio di ottenere il risultato contrario, la repulsione dei bambini ad uno strumento o al ballo.

Via | Lemonde

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail