Una raccolta di giocattoli per i bambini emiliani

raccolta giocattoli bambini terremoto

Un'iniziativa che parte non a caso dall'Aquila, dove la popolazione ancora porta i segni e i ricordi dei drammatici momenti del catastrofico terremoto del 2009, dove le persone sono molto sensibili e vicine al tema del terremoto in Emilia, si tratta di una maxi raccolta di giocattoli organizzata dai cittadini e dall'Ugl Abruzzo. Giochi, album da disegni per colorare e chi ne ha più ne metta, da donare ai bambini colpiti dal sisma che adesso vivono e passano il tempo nelle tendopoli, un progetto importante che speriamo si diffonda a catena anche nelle altre regioni.

Possiamo immaginare tutti facilmente quanto questi bambini abbiano bisogno in questo momento di distrarsi e dimenticare la paura e l'angoscia che tutt'ora vivono a causa delle numerose scosse e anche se questo è solo un piccolo aiuto al disastro che ha causato il terremoto in Emilia, è proprio anche da queste piccole cose che parte la solidarietà. I giocattoli e altri oggetti per i bambini si possono consegnare presso tutte le sedi della UGL presenti nella regione Abruzzo. Di cui la sede principale dell'Aquila è in Viale Alcide De Gasperi 34 , potete inviare mail di info anche all'indirizzo uglaq@inwind.it.

Via | laquilablog

  • shares
  • Mail