Successo per il videodecalogo sui pericoli del web: le prime 5 regole

bimbi internetContro i mostri in rete, siamo già scesi in campo parlando della campagna per l'uso corretto del web. La notizia di oggi invece è che il video-decalogo di Ubisoft, con la voce di Giulia a richiamare le fiabe più gettonate, da Cenerentola a Biancaneve fino ad Hansel e Gretel, sta veramente dando i suoi frutti: aiutando tanto i genitori quanto gli insegnanti a istruire i bambini sull'uso della rete.

Così, se vale il detto che prevenire è meglio che curare, allora vale anche farvi leggere le dieci regole per il corretto utilizzo di internet:
1) Internet è come un bosco fatato in cui ci sono i fiori e l’arcobaleno ma ci possono essere anche dei pericoli come il lupo e la strega cattiva. Se vedi qualcosa di strano, parlane subito con mamma o papà.

2) In internet puoi trovare musica, giochi e filmati bellissimi. Alcuni di questi, però, possono essere come la mela di Biancaneve e avvelenare il tuo computer con dei virus. Fai attenzione a quello che scarichi da internet perchè potrebbe rovinare il tuo pc.

3) Su internet ci sono dei siti che somigliano al Gatto e la Volpe. Non fare l’errore di Pinocchio. Fai attenzione a quanti ti propongono l’albero dalle monete d’oro, potresti finire per perdere i tuoi soldini. Se vuoi “scaricare” qualcosa verifica sempre con mamma o papà.

4) Ci sono alcuni posti dove è meglio non andare. Non fare come Hansel e Gretel che per entrare nella casa di zucchero finirono nel pentolone della strega! In internet ci sono posti non adatti alla tua età. Se vedi la scritta vietato ai minori di 18 anni non entrare.

5) Internet è immenso e misterioso come l’oceano: ci sono cose belle come le conchiglie, ma anche cose brutte come i pirati, per questo devi fare attenzione quando parli o conosci qualcuno in chat. Se qualcuno ti chiede di incontrarlo dillo a mamma e papà. Dall’altra parte del monitor può esserci qualcuno che fa solo finta di essere tuo amico.

Fonte| giuliapassione

  • shares
  • Mail