Vostro figlio vomita dopo un trauma? È predisposto

traumaForse sarà capitato anche ai vostri figli di sbattere la testa da piccoli: a prescindere dall'iperattività o meno del bebè. Mettendo da parte le ansie inevitabili di ogni genitore, c'è uno studio che parte dal trauma cranico e arriva a una conclusione nuova. "Il vomito postraumatico sembra correlato a una predisposizione personale-familiare a vomitare piuttosto che alla presenza di lesioni intracraniche". Il che aiuterebbe non poco ad allontanare le paure legate alla gravità del botto.

Un bambino su 6, dopo aver sbattuto alla testa, vomita. Da questo dato di fatto è partito lo studio condotto nell’ospedale pediatrico di Padova, durato un anno. Su 1248 bambini arrivati al Pronto Soccorso per trauma cranico, 151 sono stati ricoverati e 1097 (con trauma cranico minore) sono stati dimessi dal pronto soccorso. Ma i monitoraggi sono continuati anche dopo il trauma e hanno portato alla conclusione che c'è una storia familiare che determina la risposta a un disagio con il mal d’auto, il mal di mare o il mal d'aereo, come l'indisposizione di stomaco.

Fonte |pillole.org

  • shares
  • Mail