Giochi d'estate fai da te: il blob d'acqua

giochi per bambini fai da te, blob d'acqua

Volete un'idea nuova ed estiva con cui intrattenere i bambini, nel periodo delle vacanze? Ecco il "blob d'acqua" fai da te. Il nome, in un primo momento mi ha ricordato il film horror "Blob- Fluido mortale" del 1958, che aveva come protagonista una massa extraterrestre, gelatinosa, informe e mortale.

Questa volta si stratta, sì, di una massa informe, ma divertente. A vedere le immagini sul blog Clumsycrafter, sembra un gioco sfizioso e facile da realizzare.

Come fare? Semplice. Un blog acqua è un telo di plastica trasparente e sottile che viene ripiegato a metà. Dopo avere chiuso i tre lati aperti con il nastro adesivo riempitelo con l'acqua. Una volta ultimato il lavoro, la superficie é liscia, soffice, e informe, ideale per giocare senza bagnarsi. E' l'attività giusta per le calde giornate estive da sistemare in giardino o in terrazza, e sicura anche per i più piccoli.

Cosa serve? Un grosso rotolo di telo di plastica e del nastro adesivo. Piegare il telo di plastica e chiudere i tre lati aperti, poi inserire l'acqua con il tubo in un foro, lasciato appositamente aperto, su di un lato. Se volete rendere il gioco più divertente e rendere la massa più brillante potete inserire del colorante o del glitter. Potete anche aggiungere pupazzetti di plastica, come dei pesciolini o delle figure, per far credere ai bambini di essere sulla superficie del mare.

Via/Foto | Clumsycrafter

  • shares
  • Mail