Cameretta dei bambini, come renderla più “primaverile”

Cameretta dei bambini, come renderla più “primaverile” con alcuni piccoli accorgimenti approfittando delle pulizie di stagione.

Come rendere la cameretta dei bambini più primaverile? L’arrivo della nuova stagione è sinonimo di colore e leggerezza. Approfittando delle pulizie di stagione, con alcuni piccoli accorgimenti la si può “rinfrescare” nell’aspetto. Essendo, per l’appunto, la primavera sinonimo di pulizia e organizzazione, si può sfruttare tale aspetto per mettere un po’ d’ordine nell’organizzazione dei giochi e degli accessori oltre, ovviamente, ad effettuare una pulizia completa, come ad esempio andare ad eliminare le eventuali ragnatele formatesi, aspirare bene i tappeti e le tende ed eliminare, perché no, il superfluo.

Cameretta dei bambini, come renderla più "primaverile"

Cameretta dei bambini, fai entrare la primavera

Il modo più immediato per fare entrare la primavera nella cameretta dei bambini sta nel cambiare le trapunte: via quelle pesanti che hanno accompagnato il sonno dei piccoli durante l’inverno. Diamo il benvenuto a copripiumini nei colori più accesi (o anche alle tonalità pastello più delicate). Assecondate i gusti di chi, la cameretta, la vive: se è delle bambine, sicuramente preferiranno motivi floreali e romantici. I maschietti, invece, troveranno più belli i motivi geometrici, quelli a strisce o quadretti.

Il clou di quello che possiamo definire un makeover della cameretta sta nell’applicazione di decalcomanie da parete che sono facili da rimuovere e non rovinano la pittura delle pareti. Ma, soprattutto che si possono eliminare quando ci si è stancati e sostituire con altre, più adatte alla nuova stagione o ai nuovi gusti. Ancora, non possono mancare i disegni ed i lavoretti primaverili dei bambini. Scegliete delle cornici carine ed appendeteli alle pareti.

Se le finestre hanno delle persiane si può sempre scegliere di pitturarle. Anche in questo caso, una volta che ci si sarà stancati si potrà tornare al vecchio colore. Stesso discorso vale per le tende. Quelle che vanno applicare direttamente sui vetri – o a rullo – si possono cambiare più facilmente. E ne esistono di così tanti colori e fantasie che non si ha che l’imbarazzo della scelta. Come potete vedere, si può rendere più primaverile la cameretta anche senza spendere una fortuna.

Photo | Pixabay

I Video di Bebèblog