Seguici su

Intrattenimento

Mare Fuori: a che età si può far vedere ai ragazzi?

Mare Fuori Cast

Mare Fuori è la serie tv del momento, ma a che età si può vedere? Vediamo quando i bambini possono vedere determinati contenuti.

A che età si può vedere Mare Fuori? La serie tv rivelazione, in onda su Rai2, propone contenuti molto forti, per cui la visione è consigliata solo ad una determinata fascia d’età e, se possibile, in presenza di un adulto.

Mare Fuori: a che età si può vedere?

Mare Fuori, serie tv in onda su Rai2 e in streaming su Raiplay e Netflix, è il fenomeno del momento. Tutti, giovani e meno giovani, amano le storie dei ragazzi del carcere minorile ispirato a Nisida. Carmine, Filippo, Naditza, Ciro, Edoardo, Silvia, Gianni, Rosa, Gaetano, Pino e Kubra: questi sono solo alcuni dei nomi dei protagonisti. A vigilare su di loro ci sono la direttrice dell’IPM Paola, l’educatore Beppe e le guardie penitenziarie Massimo, Gennaro, Liz e Lino.

Anche se non avete mai visto Mare Fuori, già da queste prime informazioni si coglie che è ambientata all’interno di un carcere minorile. Pertanto, non vengono raccontate storie leggere, ma vicende legate alla criminalità. Ci sono parolacce, tante parolacce, scene violente, ragazzini che maneggiano pistole come se fossero giochi, sesso, suicidi e perfino uno stupro. Chiarito ciò, vediamo a che età si può vedere.

Partendo dal presupposto che i bambini dovrebbero accedere alla televisione e ai contenuti streaming soltanto con la supervisione di un adulto, Mare Fuori non è una serie tv adatta ai più piccoli. Le scene sono crude, le tematiche sono forti e i personaggi si esprimono senza peli sulla lingua. La visione è consigliata ad un pubblico con età maggiore a 16 anni.

Mare Fuori: perché la serie è diventata un fenomeno?

Mare Fuori è diventato un fenomeno per tanti motivi. Innanzitutto, mette a nudo tutti i protagonisti, nessuno escluso, anche da un punto di vista psicologico. Vengono fuori le fragilità dei ragazzi, ma anche quelle degli adulti. Non fa sconti, sia chiaro, ma dietro ad un ragazzino che utilizza una pistola per uccidere un coetaneo o un adulto c’è sempre un disagio immenso. La serie tv è un grido d’aiuto, quello che forse vorrebbero tirare fuori tanti minori che si trovano a gettare in carcere gli anni migliori della loro vita. Mare Fuori rappresenta la speranza in un futuro migliore, quella che anche coloro che vivono in un “sistema” dovrebbero avere.

Leggi anche

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola16 ore ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola3 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola5 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola1 settimana ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca4 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...