6 ricette con verdure nascoste per bambini

Quali sono le più semplici ricette con verdure nascoste per i bambini? Dai un’occhiata alla nostra lista di piatti a prova di capriccio

Vegetariane, vegane o semplicemente con qualche verdurina in più: certe volte convincere i nostri figli a mangiare broccoli, cavolfiori, spinaci e carote è un’impresa davvero impossibile. Eppure sappiamo bene che le verdure fanno bene ai bambini così come fanno bene a noi adulti, per cui non importa quanti capricci possono fare, le 5 consuete porzioni di frutta e verdura al giorno non sono negoziabili!

Se il tuo bambino è particolarmente restio all’idea di mangiare le sue verdure, una delle soluzioni per aggirare il problema è quella di nascondere le verdure nelle ricette, ovvero aggiungere questi ingredienti ai piatti preferiti dei tuoi bambini.

Non tutti apprezzano questo espediente (l’idea di ingannare i bambini non è infatti proprio il massimo), ma bisogna ammettere che in certi casi è davvero efficace. Insomma, quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a frullare (le verdure e gli ortaggi)!

Oggi vogliamo dunque darti qualche idea per “nascondere” (ma noi preferiamo dire “integrare”) le verdure nelle ricette preferite dei bambini.

Le ricette con verdure nascoste per i tuoi bambini

Per abituare i tuoi bambini al sapore dei broccoli, delle zucchine e degli spinaci, puoi provare a nascondere queste verdure nelle ricette che prepari ogni giorno. Anche delle quantità piccole saranno già sufficienti per migliorare la salute del tuo bambino. Vediamo quali sono le migliori ricette con verdure nascoste da preparare ai tuoi figli:

  1. Frittata: si tratta di un piatto molto versatile e perfetto per nascondere le verdure. Una frittata di patate può diventare più nutriente con delle zucchine tagliate a fettine sottili, con della cipolla o del cavolfiore a vapore schiacciato.
  2. Muffin: queste piccole prelibatezze possono nascondere un mondo di verdure e frutti. Puoi cucinare i muffin con le mele, con le carote, con le banane o con le zucchine, con i mirtilli e così via.
  3. Polpette: aggiungi della purea di broccoli all’impasto delle polpette. La consistenza sarà molto più delicata, e il sapore sarà davvero unico.
  4. Ragù di lenticchie: questo piatto è molto amato da chi segue una dieta vegana. In effetti è davvero ottimo, e inoltre è anche un modo in più per portare i legumi in tavola! Con le lenticchie potrai preparare anche un ottimo hamburger vegetariano!
  5. Purè di patate: anche in questo caso, potresti aggiungere una carota bollita e schiacciata o del purè di cavolfiore al tuo piatto, per renderlo più nutriente e sano.
  6. Pizza: come si nascondono le verdure nella pizza? Semplice, non si nascondono! Ordina o prepara in casa una pizza ortolana con zucchine, pomodori, melanzane, funghi e così via, per fare il pieno di verdure e di gusto!

Un piccolo consiglio extra: non cercare di ingannare il tuo bambino facendogli credere di non aver mangiato delle verdure. Fagli capire che ingredienti come funghi, spinaci, broccoli e carote possono donare un sapore sfizioso e delicato ai suoi cibi preferiti. Pian piano il bambino imparerà ad apprezzare anche le verdure!