Presepi fai da te: idee semplici da fare con i bambini

Idee e consigli per creare dei bellissimi presepi fai da te insieme ai bambini in vista del Natale.

Natale sembra ancora lontano ma gli scaffali e gli addobbi nei negozi ci ricordano che non è così, mancano poche settimane alla festa più magica dell’anno. Se volete coinvolgere i bambini per fare insieme dei lavoretti creativi potete optare per i presepi fai da te, tanti progetti semplici ma molto carini da scegliere in base all’età.

I presepi fai da te e, in generale tutti i lavoretti, sono un modo efficace per stimolare la fantasia dei bambini e fargli prendere una pausa da televisione, video giochi, smartphone e tablet e aiutarli a mettere in modo la creatività e le cose da fare con le proprie mani.

Presepi fai da te


  • Presepe con gli stecchi dei ghiaccioli: incollate tre stecchini in modo da fare un triangolo, poi dietro attaccate un cartoncino in modo da chiudere la parte posteriore. Per creare Maria, Giuseppe e Gesù bambino potete usare dei disegni dei bambini oppure fare delle sagome stilizzate.
  • Presepe con il fimo: i bambini più grandicelli e più portati possono creare dei presepi con il fimo, nella fotogallery trovate varie idee da copiare o a cui ispirarvi, dalle più semplici a quelle più articolate.
  • Presepe con le pietre del mare: i sassi del mare si prestano bene ad essere decorati e a diventare la natività. Potete utilizzare anche gli uni posca per lavoretti dell’ultimo momento. Oltre a Maria, Giuseppe e Gesù potete creare anche il bue e l’asinello, i pastori, i Re magi ecc, dipende da quanto volete grande il vostro presepe.
  • Presepe con corda e vasetti in terracotta: questo lavoretto si fa con i vasetti piccolissimi in terracotta la rafia e la corda, per le testoline potete usare delle palline di fimo o pasta di sale e poi decorare a piacere per creare i vestitini.
  • Presepe con la pasta di sale: è un materiale economico e semplice da usare che si può modellare a mano ma anche usando gli appositi stampini.
  • Presepe in lattina: una scatoletta di tonno e tre linguette delle lattine, colori a tempera e un po’ di fantasia, ecco che avrete degli originalissimi Gesù, Giuseppe e Maria!
  • Presepe con i rotoli della carta igienica: iniziate già adesso a raccogliere i rotoli vuoti della carta igienica e poi mettete in moto la fantasia e create un presepe di cartone ispirandovi a quello della fotogallery.
  • Presepe con le pigne: anche le pigne possono diventare elementi di un presepe, basta solo incollare alla base (che va capovolta) una pallina di legno che diventerà la testa e poi aggiungere dei vestitini. Potete usare la colla vinavil o la colla a caldo che i bambini sono abbastanza grandi.
  • Presepe con i tappi di sughero: i tappi di sughero ci permettono di creare mini presepi che si possono anche usare come regalini di Natale o decorazioni per i pacchetti da donare a persone super speciali.

Foto | iStock, Pinterest di Jessica Polignano, Annette Bausum-Macdonald, Megan Makes Art, Lyudmila Moskalyuk, Federica Benigni, Arte per Te, Anna Di, Nunzia Bruno

  • shares
  • +1
  • Mail