La storia della Befana da raccontare ai bambini

Ecco chi è la Befana e qual è la vera storia della vecchietta che, nella notte tra il 5 ed il 6 Gennaio, volerà nei nostri cieli sulla sua fidata scopa

Le vacanze di Natale sono agli sgoccioli ma non saranno finite prima del suo arrivo. Mi riferisco alla Befana, la vecchietta che nella notte tra il 5 ed il 6 gennaio volerà nei nostri cieli per passare di casa in casa a riempire le calze, appositamente appese dai bambini, di dolciumi vari (niente carbone, si spera) e giocattoli di ogni tipo.

Ma chi è la Befana e qual è la sua vera storia? La vecchietta viene dipinta come brutta e gobba, con vestiti sporchi e strappati per via del fatto che scenda, come Babbo Natale, attraverso il camino. E' a lei che si devono i dolcetti all'interno delle calze che i bimbi sono così impazienti di andare a controllare, appena svegli, il giorno dell'Epifania. Ma fino all'ultimo l'incertezza è grande: il pericolo di trovare del carbone, nel caso in cui i bambini non siano stati proprio bravissimi, è dietro l'angolo.

Il termine Befana proviene dalla parola greca Epifania, che significa letteralmente apparizione. La leggenda ad essa legata trae origine nella tradizione cristiana. Vi sarebbe, infatti, una sorta di similitudine tra i doni portati a Gesù dai Re Magi ed i regali della tanto simpatica, quanto a tratti inquietante, vecchietta ai più piccoli.

Si narra, inoltre, che la Befana fosse inizialmente una strega cattiva la quale non perdeva occasione per "punzecchiare" i bambini buoni i quali, per "difendersi" dai suoi continui dispetti finivano per diventare a loro volta monelli. Dio, però, la trasformò in una vecchina buona il che da un lato fece si che le altre streghe la cacciassero, ma dall'altro che fosse benvoluta da tutti i bambini. Quando morì, dato il dispiacere dei più piccoli e della stessa Befana che dal Paradiso li guardava, il Signore decise che, per un solo giorno all'anno, la Befana sarebbe potuta tornare tra i bambini (buoni), proprio il 6 Gennaio.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO