Bambini scomparsi

Il fenomeno dei bambini scomparsi desta sempre allarme e preoccupazione nell'opinione pubblica, anche se spesso sono le stesse forze dell'ordine, alle quali arrivano le denunce di scomparsa di minori, a ridimensionare i casi: nella maggior parte delle segnalzioni, come possiamo leggere sul sito ufficiale della Polizia di Stato dedicata ai minori, si tratta di allontamenti volontari o di sottrazioni da parte dei genitori stessi.

Sono numerosi i casi di bambini scomparsi, soprattutto di adolescenti o di ragazzi, che scappano dalle loro famiglie o che scappano dalle comunità alle quali sono stati affidati, per tornare alla famiglia di origine. Per quello che riguarda i bambini più piccoli, a volte si tratta di sottrazioni da parte dei genitori e delle famiglie stesse, casi che avvengono spesso (e purtroppo troppo spesso) quando i genitori sono di nazionalità diversa e in seguito ad una separazione uno dei due decide di portare con sè il figlio nel proprio paese di origine, senza il consenso dell'altro genitore. Sono numerosi anche i casi di genitori che portano via i figli dalle comunità che li ospitano, per riportarli alla vita precedente.

Secondo i dati della Polizia di Stato i bambini scomparsi, dei quali dopo un anno di ricerche non si hanno ancora notizie e che non appartengono alle categorie sopra descritte, rappresentano il 20 per cento del totale delle segnalazioni che arrivano alle forze dell'ordine.

Il tema dei bambini scomparsi è un tema comunque molto delicato, che va affrontato con lucidità e senza lasciare inesplorata nessuna via. Molto importanti le segnalazioni sulle pagine ufficiali degli organi competenti o delle associazioni che si occupano di diffondere dati e immagini dei bambini scomparsi: perché ogni aiuto può essere prezioso, ma solo se a richiederlo è la polizia. Diffidate sempre dai messaggi su internet o su social network che non indicano un numero telefonico di forze dell'ordine da chiamare in caso di informazioni.

Gemelline scomparse: le sorelline Schepp sono in Canada con passaporti falsi?

Nuove rivelazioni sulle gemelline Schepp scomparse nel 2011: si troverebbero in Canada, dove vivono con passaporti... Continua...

Bambini contesi e sottrazione internazionale di minori: il fenomeno e le conseguenze

Il fenomeno dei bambini contesi e sottratti e le conseguenze per i piccoli. Continua...

Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza 2013, gli eventi da non perdere

Come partecipare alla Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza 2013? Ecco gli eventi e i concorsi più... Continua...

Giornata mondiale dell'infanzia 2013: l'iniziativa di SOS Villaggi dei bambini

In occasione della Giornata Mondiale dell'Infanzia 2013, SOS Villaggi dei bambini scende in campo con un'iniziativa di... Continua...

Figli negati ai papà, storie di bambini "sottratti" all'amore dei padri

Figli negati è un'associazione che raduna tutti quei papà che si vedono sottrarre i loro piccoli. Ecco l'intervista al... Continua...

Giornata mondiale dell'infanzia 2013: i diritti calpestati dei bambini

Domani 20 novembre 2013 è la Giornata Mondiale dell'Infanzia, ma ad oggi ancora troppi diritti basilari dei bambini... Continua...

I casi di bambini scomparsi più famosi degli ultimi anni

Denise Pipitone, Angela Celentano, Mariano Farina e Salvatore Colletta sono solo alcuni dei bambini scomparsi in Italia,... Continua...

In 300 farmacie italiane la raccolta di medicinali per i bambini migranti e orfani

Si raccolgono farmaci e si cercano volontari per l'iniziativa della Fondazione Rava che si terrà il 20 novembre in 300... Continua...

I diritti dei bambini si scoprono in famiglia grazie a un libro

Per apprendere con i bambini quali sono i diritti dell'infanzia, è uscito un libro molto carino e interessante: Alice... Continua...

Bambini scomparsi, una ferita sempre aperta: l'inchiesta di Bebeblog

Il tema dei bambini scomparsi è molto delicato e in occasione del mese in cui cade la Giornata Mondiale dei Diritti del... Continua...