Una app con la liposuzione di Barbie fa infuriare le mamme

Un gioco per bambine con Barbie che fa la liposuzione fa infuriare le mamme che ne chiedono il ritiro

barbie-liposuzione-appBarbie è in sovrappeso? Non c'è problema se non riesce a mettersi a dieta può ricorrere alla chirurgia plastica. Sto parlando di un gioco destinato ai bambini che ha suscitato molte polemiche. Si tratta di una app gioco di Apple e Google destinata ai bambini sopra i 9 anni che ha fatto infuriare i genitori. Era da un mese negli shop online, anche se la Mattel non ha niente a che fare con il game.

La descrizione del mobile game spiega che se piccoli vogliono asportare il grasso in eccesso e far tornare la bambola "bella e magra" possono farlo. L'applicazione Plastic Surgery & Plastic Doctor & Plastic Hospital Office for Barbie Version fa orrore.

Da qui la protesta di una associazione contro le discriminazioni, Everyday Sexism, che ha lanciato la protesta su Twitter. Con la conseguente scia di tweet degli utenti sconvolti come chi commentava:

"Questa app è atroce e andrebbe subito rimossa. Che tipo di messaggio si vuole passare alle bambine?"

Il discutibile gioco decisamente non educativo è stato finalmente rimosso dai negozi online di Apple e Google (la ragazza protagonista del gioco in questo caso si chiama Barbara).

Quanto può essere violento un gioco del genere per un bambino! I bimbi possono pensare che in fondo non è importante cosa e quanto mangiare e che c'è un modello di donna perfetto da emulare senza se e senza ma. In fondo basta avere qualche soldo per fa tornare tutto come per incanto alla "normalità": basta un tocco di bisturi.

Via | IlFattoquotidiano

  • shares
  • Mail