Seguici su

Cronaca

Una donna al quinto mese di gravidanza è morta per sospetto contagio da virus H1N1

Una donna casertana di 35 anni è deceduta mentre la trasportavano con l’elicottero all’ospedale. Si sospetta che sia stata colpita dal virus dell’influenza suina H1N1

Una donna di 35 anni al quinto mese di gravidanza – Carla Protopapa di Caserta – è deceduta per le complicanze di un’influenza mentre la trasportavano in elicottero dall’ospedale Ruggi D’Aragona si Salerno al Policlinico Federico II di Napoli. Una vicenda davvero drammatica che era cominciata con la classica “banale” influenza stagionale.

La donna, casalinga e madre di altri due bambini che a loro volta si erano ammalati di influenza, aveva cominciato a stare veramente male domenica scorsa, 12 gennaio, con sintomi come febbre molto alta e difficoltà respiratorie.

Queste complicanze, aggravate dalla condizione di gravidanza della donna, avevano quindi spinto marito e familiari a richiedere il ricovero, in modo da scongiurare problemi anche per il feto. Ma una volta in ospedale (a Caserta), la donna aveva continuato a peggiorare, fino ad essere colpita da una grave forma di polmonite doppia che rischiava (come poi è accaduto) di mettere a repentaglio la sua vita, e così quella del feto che portava in grembo.

Per questa ragione i medici casertani avevano disposto il trasferimento al Ruggi di Salerno e successivamente al Policlinico di Napoli, una struttura dotata di attrezzature adeguate a trattare pazienti con malattie polmonari. Tutto questo non è bastato, perché durante il trasporto in elilambulanza, la donna, colpita da arresto cardiaco, è deceduta, così come il suo bambino.

Sul corpo non è stata disposta l’autopsia, ma un sospetto ha comunque suscitato molta apprensione nei medici e ancora di più nel sindaco di Caserta Pio del Gaudio: che la donna sia stata colpita dal virus H1N1 (quello della “febbre suina“). Al momento non ci sono certezze a tal proposito, e per questa ragione il primo cittadino di Caserta ha chiesto delucidazioni alla Asl, soprattutto per rassicurare i suoi concittadini. Noi non possiamo che stringerci a questa famiglia che ha perso una figlia, una moglie e una mamma in modo così tragico, e sperare che si sia trattato solo di una di quelle fatalità sanitarie che non si possono prevenire, né risolvere.

Leggi anche

Ragazza che pianifica la sua alimentazione Ragazza che pianifica la sua alimentazione
Scuola1 giorno ago

Alimentazione e apprendimento: consigli per una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata è fondamentale per il nostro benessere generale e per la nostra capacità di apprendimento. L’alimentazione svolge un...

bambina con le mani insaponate bambina con le mani insaponate
Scuola2 giorni ago

Igiene e salute a scuola: insegnare le buone abitudini

L’igiene e la salute sono aspetti importanti, soprattutto per i bambini a scuola. L’igiene e la salute sono due aspetti...

donna che sorride donna che sorride
Scuola5 giorni ago

Gestire la routine mattutina: consigli per partire bene

Gestire la routine mattutina in modo efficace può fare la differenza nella qualità della giornata. La routine mattutina è un...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola7 giorni ago

Come affrontare l’ansia da separazione all’asilo

Ecco qualche strategia per affrontare l’ansia da separazione all’asilo. L’ansia da separazione è un problema comune che molti bambini affrontano...

mamma e figlia mamma e figlia
Scuola1 settimana ago

Prepararsi al primo giorno di scuola: una guida per le mamme

Il primo giorno di scuola è un momento emozionante e significativo nella vita di un bambino. Ecco come prepararsi! È...

mamma bambina libro mamma bambina libro
Scuola2 settimane ago

Incoraggiare la lettura a casa: consigli per i genitori

Leggere a casa può aiutare i bambini a sviluppare competenze linguistiche, cognitive e sociali. La lettura è un’attività fondamentale per...

mensa scolastica mensa scolastica
Scuola2 settimane ago

Intolleranze alimentari e mensa scolastica: una guida

Le intolleranze alimentari sono diventate sempre più comuni negli ultimi anni, ecco come affrontarle. Le intolleranze alimentari possono essere particolarmente...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Il ruolo dei genitori nei compiti a casa: trovare un equilibrio

I compiti a casa sono una parte essenziale di ogni studente, ecco come trovare un equilibrio con i genitori. Svolgendo...

Studenti Studenti
Scuola3 settimane ago

Scegliere l’abbigliamento scolastico: comodità e stile

Scegliere l’abbigliamento scolastico giusto è una questione di equilibrio tra comodità e stile. L’abbigliamento scolastico è un aspetto importante della...

bullismo bullismo
Scuola3 settimane ago

Affrontare il bullismo a scuola: consigli per i genitori

In questo articolo, esploreremo alcuni consigli pratici per i genitori che desiderano affrontare il bullismo. Il bullismo è un problema...

bambino fa merenda bambino fa merenda
Scuola3 settimane ago

La merenda perfetta per la scuola: idee sane e gustose

La merenda perfetta per la scuola dovrebbe essere sana, gustosa e nutriente. Ecco qualche idea! La merenda è un momento...

Bambina a scuola Bambina a scuola
Scuola4 settimane ago

Navigare nella scelta della prima scuola: consigli per i genitori

La scelta della prima scuola per il proprio figlio è un processo importante, ecco qualche consiglio. La scelta della prima...