Come capire se sei incinta: i 5 segnali che annunciano la gravidanza

Cosa succede nel corpo femminile quando inizia una gravidanza? Ecco i cinque segnali che ci dicono: sei incinta!


I-5-segnali-che-sei-incinta

Ecco una domanda da un milione di dollari: sono incinta? Come si fa a capire, in modo certo ed inequivocabile, di aspettare un bambino? In effetti la certezza arriva solo dopo un test di gravidanza positivo e la conferma del ginecologo, ma prima di arrivare a questi passaggi, è comunque necessario avere almeno dei buoni sospetti.

I segnali di un avvenuto concepimento sono abbastanza specifici, e pur tuttavia non uguali da donna a donna, ma, anzi, in alcuni casi talmente sfumati da passare inosservati del tutto per mesi.

Ad esempio, una donna con il ciclo mestruale regolare si metterà in allarme alla prima mestruazione che "salta", al primo ritardo anche di pochi giorni. Viceversa, una donna che abbia un ciclo irregolare, che spesso e volentieri salti qualche ciclo, probabilmente non darà molta importanza a questo segnale, ma piuttosto sarà insospettita da altri sintomi. In linea di massima, ecco i primi e più importanti segnali di gravidanza che compaiono già dalle prime settimane e che devono spingerci a fare il test:


  1. Assenza delle mestruazioni. Come anticipato, si tratta di un segnale inequivocabile ma che può non essere determinante. Questo per diverse ragioni. Da un lato, le donne con le mestruazioni irregolari potrebbero non cogliere le implicazioni di un ritardo così come quelle che siano regolari come orologi. In secondo luogo, talvolta durante l'annidamento dell'ovocita fecondato nel tessuto uterino, si verificano delle perdite ematiche (da impianto), chiamate anche "false mestruazioni", che possono indurre a pensare che non ci sia nessun bambino


  2. Ingrossamento del seno. questo è un segnale che si verifica sempre, in tutte le donne, fin da subito. Il seno diventa più gonfio, ipersensibile, un po' come quando stanno per arrivare le mestruazioni
  3. Stanchezza e sonnolenza. A causa dell'aumento della prolattina e del progesterone nel sangue, una donna incinta nelle prime fasi della gravidanza può sperimentare una stanchezza improvvisa, voglia di dormire e tanta spossatezza senza ragioni apparenti
  4. Nausea. Al mattino, a digiuno, talvolta seguita da vomito. E' molto frequente, ha cause ormonali, anche se non si verifica in tutte le donne allo stesso modo. In genere questo fastidioso disturbo passa dopo i primi tre mesi

  5. Più frequente stimolo ad urinare. Anche questo è un tipico segnale di gravidanza piuttosto comune chiamato pollachiuria

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail