Nuovo test di ovulazione Clearblue che segna i 4 giorni fertili

Per ottimizzare le probabilità di un concepimento, è utile usare un test per individuare i giorni più fertili, come Clearblue. Vediamo come funziona il nuovo dispositivo


Clearblue

Se state cercando una gravidanza probabilmente conoscete il test di ovulazione Clearblue, uno strumento utilissimo per individuare i giorni fertili in cui è più probabile il concepimento. Infatti per una donna restare incinta è possibile nei giorni che coincidono con l'ovulazione, quando le ovaie secernono l'ovocita maturo pronto per esser fecondato dagli spermatozoi maschili (anzi, solo da uno).

Quindi, se si vogliono aumentare le probabilità di generare una nuova vita, è anche importante sapere quando, effettivamente, si stia verificando l'ovulazione, in modo da concentrare i rapporti sessuali in quei giorni. Sapere con precisione quando si stia ovulando, però, non è semplicissimo. Ci sono, è vero, alcuni segnali fisici che possono farcelo sospettare.

Ad esempio la secrezione di muco cervicale trasparente e filamentoso (detto "a chiara d'uovo"), l'aumento della temperatura basale o un certo ingrossamento del seno. Tuttavia, il nuovo test di ovulazione Clearblue ci fornisce un'indicazione sicura quasi al 100% dei 4 giorni più fertili in assoluto di tutto il ciclo, quelli su cui puntare per programmare una gravidanza. Come funziona il nuovo test?

In effetti è molto semplice, attraverso un rapido esame delle urine - ne bastano poche gocce nell'apposito stick - il dispositivo rileva automaticamente i due ormoni della fertilità - l'ormone luteinizzante e gli estrogeni - dicendoci anche se e quanto siamo fertili in quel momento. Come leggere i risultati? anche in questo caso, è tutto molto semplice e intuivo, una volta inserito lo stick con le urine nel dispositivo, basterà attendere 5 minuti per vedere il risultato.

Se sul display digitale compare un cerchio vuoto, significa che la nostra fertilità è ai minimi, se appare una faccina sorridente lampeggiante significa che le probabilità di concepire sono buone, e se infine compare uno smile fisso sullo schermo, allora possiamo "darci da fare" perché siamo in piena ovulazione. In tutto le faccine sorridenti, lampeggianti e fisse, sono 4 al mese. Quattro giorni per restare incinta... con l'aiuto di Clearblue! Di seguito il video con lo spot pubblicitario del nuovo test di ovulazione Clearblue.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail