Seguici su

Salute e benessere

L’orticaria da stress nei bambini: sintomi e cure

I bambini particolarmente emotivi o sottoposti a forti stress ed eventi traumatici, possono manifestare sintomi come l’orticaria. Vediamo come curare questo disturbo cutaneo

Pomfi arrossati che si moltiplicano su torace e arti, prurito, pianto… l’orticaria da stress nei bambini si manifesta con sintomi evidenti e molto fastidiosi, che per fortuna, nella maggior parte dei casi, regrediscono nel giro di un’oretta.

In genere un disturbo cutaneo come l’orticaria ha un’origine immunitaria, ovvero si tratta di una tipica reazione del nostro sistema di difese contro un allergene, sostanza percepita come “nociva”. E’ l’istamina la sostanza che viene sprigionata nelle reazioni allergiche e che determina i classici sintomi, tra cui l’eruzione dei pomfi rossi e pruriginosi.

Per questa ragione un attacco allergico viene sempre “bloccato” attraverso la somministrazione di farmaci antistaminici che impediscono all’istamina non tanto di venire prodotta quanto di “agire”. Ma se questo intervento vale all’occasione, in fese acuta, per evitare che i fenomeni di orticaria si ripropongano, è necessario arrivare all’origine della reazione allergica. Quando si sia appurato che non esiste una reale intolleranza ad un qualsivoglia agente esterno (pollini, acari della polvere, alimenti eccetera), allora l’orticaria può essere causata da stress.

Infatti è appurato che stati di ansia e continua tensione possono alterare l’attività cerebrale, il metabolismo e indebolire il sistema immunitario che finisce per “impazzire”. Quando un bambino può andare incontro a questo genere di problemi? I casi sono diversi, e naturalmente non sempre i genitori sono in grado, da soli, di intervenire in modo corretto. Il bambino può essere semplicemente molto emotivo e non riuscire ad esprimere a parole una propria condizione di disagio, ragion per cui la sua pelle parla al suo posto.

Oppure potrebbe aver subito qualche trauma – la separazione dei genitori, problemi a scuola, un trasloco, atti di bullismo, abusi eccetera – che non riesce ad elaborare da solo. L’orticaria da stress è dunque una sorta di richiesta d’aiuto che va sempre accolta. La cosa migliore è cercare di creare un ambiente quanto più positivo possibile attorno al bambino, aiutarlo ad aprirsi spontaneamente e rafforzare la sua autostima, e se questo non fosse possibile, rivolgesi ad un professionista, ad esempio uno psicoterapeuta infantile.

Oltre ai farmaci, anche omeopatici come Apis, Urtica urens, Rhus tox e Poumon istamine, altre terapie utili in questi casi sono le pet therapy, e la musicoterapia. Attraverso canali diversi da quell’espressione verbale, come il disegno, la musica, il ballo, il bimbo può esprimere il proprio disagio, il malessere interiore, e quindi iniziare da solo un percorso di guarigione.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 ore ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola2 giorni ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 giorni ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento5 giorni ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola6 giorni ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...

Scarpe Converse da ginnastica Scarpe Converse da ginnastica
Accessori1 settimana ago

Colorate o semplici: quali scarpe Converse dovresti scegliere?

Quando si tratta di scarpe iconiche e senza tempo, poche marche possono competere con la longevità e lo stile delle...

bambini insieme che si battono il cinque bambini insieme che si battono il cinque
Scuola1 settimana ago

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola

Insegnare l’importanza del rispetto a scuola è fondamentale per la formazione di individui consapevoli e responsabili. L’educazione è un aspetto...

bambine e bambini ad una festa bambine e bambini ad una festa
Scuola2 settimane ago

Feste scolastiche: idee e consigli per i genitori

Scopriamo insieme qualche consiglio per aiutare i genitori ad organizzare feste scolastiche divertenti e sicure. Le feste scolastiche sono eventi...

bambino triste con le mani sul volto bambino triste con le mani sul volto
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini a gestire lo stress

Scopriamo qualche consiglio utile per insegnare ai bambini a gestire lo stress. Insegnare ai bambini a gestire lo stress è...

famiglia mamma e papa abbraccio neonato famiglia mamma e papa abbraccio neonato
Salute e benessere2 settimane ago

Pelle screpolata nei neonati: 5 consigli utili

Come tutti i neogenitori sanno, la pelle dei neonati e dei bambini piccoli è molto delicata ed è più soggetta,...

simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale simbolo maschio e femmina, concetto di educazione sessuale
Scuola2 settimane ago

Educazione sessuale a scuola: come affrontare l’argomento

Ecco qualche consiglio per affrontare il tema dell’educazione sessuale a scuola. L’educazione sessuale a scuola è un tema molto dibattuto...

gioco didattico per bambini gioco didattico per bambini
Scuola3 settimane ago

L’importanza del gioco nel processo di apprendimento

Esploriamo quali sono i vantaggi che il gioco ha sull’apprendimento e lo sviluppo dei bambini. Il gioco è una delle...