Seguici su

Salute e benessere

Globuli bianchi alti nei bambini: sintomi, cause e cure

I globuli bianchi, o leucociti, sono cellule del sangue che fanno parte del sistema immunitario. Scopriamo cosa significa se sono troppo alti nei bambini

I globuli bianchi nei bambini spesso sono più alti della media quando si ammalano, soprattutto per infezioni virali e batteriche. Dal momento che, infatti i globuli bianchi, o leucociti, sono le cellule del sangue che fanno parte del nostro sistema immunitario, ogni volta che siamo attaccati da un agente patogeno, essi vengono prodotti in gran numero dal midollo osseo allo scopo di attaccare e debellare il germe infettivo.

Si tratta di un fenomeno del tutto sano e fisiologico, il cui sintomo è quello di una bella infiammazione, con febbre e malessere generale. Significa che il corpo sta cercando con tutte le sue forze di “liberarsi” del microbo nocivo.

Ci sono però molte altre situazioni in cui i globuli bianchi possono aumentare nel sangue dei bambini che, ricordiamolo, hanno un sistema immunitario ancora immaturo rispetto a quello di un adulto. Talvolta le infezioni possono essere occulte, nascoste, oppure possono essere di natura allergica. Un bimbo che soffra di allergie di vario tipo – ad esempio ai pollini, agli acari della polvere, ma anche ad alcuni cibi – potrebbe avare valori molto alti di eosinofili, una delle categorie in cui distinguiamo i leucociti.

Gli altri sono i linfociti, che aumentano in caso di infezione virale, i monociti, il cui aumento è sempre sintomo di infezioni, i neutrofili, che si moltiplicano nelle infezioni batteriche, e i basofili, che di solito non aumentano mai di numero. Quando i test del sangue dei bimbi evidenzino un alto numero di eosinofili un’altra causa potrebbe essere una parassitosi, ad esempio il bimbo potrebbe avare i vermi intestinali.

Quando c’è da preoccuparsi? Quando l’aumento dei globuli bianchi totali sia abnorme, e in particolare siano molto elevati i livelli di linfociti, e il bambino presenti sintomi come dimagrimento, inappetenza, febbriciattola, lividi inspiegabili sul corpo, pallore, debolezza, allora è assolutamente necessario rivolgersi ad un medico per gli accertamenti del caso perché potrebbe trattarsi si una forma di leucemia. Ricordate però sempre che i bambini hanno comunque un numero di globuli bianchi superiore a quello degli adulti, quindi non usate le vostre analisi del sangue come metro di paragone!

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola1 giorno ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi1 giorno ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...