Quali sono le storie di Carnevale per bambini che possiamo raccontare loro per poterli far entrare in questo clima di festa, di gioia e di colore? Ovviamente sono tantissime e possiamo raccontarle ai più piccoli di casa per poter giocare insieme a loro con la splendida tradizione italiana legata al periodo del Carnevale.

Sicuramente la storia dei vari personaggi di Carnevale della tradizione italiana possono essere un ottimo modo per introdurre i più piccoli nel periodo delle maschere e dei coriandoli: possiamo raccontare loro, ad esempio, che il classico vestito di Arlecchino è nato grazie alla generosità dei suoi compagni di scuola che, vedendolo sempre vestito di stracci, hanno raccolto le toppe dei loro abiti, che poi sono state cucite dalla mamma del piccolo nel suo tradizionale costume.

E ancora, possiamo raccontare ai piccoli le tantissime filastrocche di Carnevale, a cominciare da quelle di Gianni Rodari, che sono sempre perfette per poter celebrare al meglio questo periodo di festa, potendo contare su rime divertenti che ben rappresentano il colore e l’allegria del Carnevale.

Insomma, non avete che l’imbarazzo della scelta, ma il consiglio è quello di raccontare la storia delle maschere della tradizione italiana legata al Carnevale: sono belle, divertenti e sicuramente i piccoli si divertiranno a rappresentarle magari nel loro teatrino personale, per una Commedia dell’Arte per i più piccoli!

Foto | da Flickr di mescalino

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto