Seguici su

Gravidanza

Nausea in gravidanza, le cure dell’omeopatia funzionano?

E’ uno dei più tipici e fastidiosi disturbi della gravidanza: la nausea. Per combatterla ci si può avvalere anche delle cure omeopatiche ma… funzionano?

Tra i disturbi che si associano alla gravidanza, la nausea, con o senza vomito, è senza dubbio uno dei più tipici, da cui poche mamme riescono a “scampare”. Le ragioni di tale scombussolamento, che si manifesta in modo accentuato al mattino, sono, naturalmente, ormonali.

Infatti l’aumento della prolattina e del progesterone nel sangue della donne in concentrazioni nettamente superiori alla norma, producono effetti anche sul tubo digerente e sulla produzione di succhi digestivi. La nausea è perciò un disturbo che in genere interessa i primi tre mesi della gravidanza, poi il corpo si abitua e il sintomo regredisce da solo.

Tuttavia, in caso di iperemesi gravidica, una particolare forma di malessere molto più rara, la nausea e il vomito sono tali da necessitare un ricovero in ospedale, come è capitato alla bellissima Kate Middleton quando era intinta di poche settimane. Anche una gravidanza gemellare può accentuare il disturbo della nausea, che in questo caso potrebbe prolungarsi oltre il primo trimestre. La futura mamma non ha molte armi per combattere questo fastidioso malessere, perché durante la gestazione assumere farmaci è controindicato.

All’occorrenza si possono succhiare ghiaccioli anti nausea o fettine di zenzero fresco, oppure ricorrere all’omeopatia. Ma molte future mamme sono un po’ sospettose su questo tipo di cure naturali, perché pensano che siano meno efficaci delle altre. In realtà, non è non dovrebbe esser così, anche se la risposta alla terapia è poi molto soggettiva. L’omeopatia si basa sul principio che il simile cura il simile, e che piccole dosi molto diluite e opportunamente dinamizzata di un principio attivo (di origine sempre naturale) che provochi un determinato malessere, in questo caso nausea e vomito, sia in grado di curarlo.

Stimolando il sistema immunitario, infatti, il farmaco omeopatico permette all’organismo di curarsi da solo e superare lo stato di malessere. Nel caso di nausee gravidiche i medicinali omeopatici consigliati sono Ipeca alla 7 CH e Sepia alla 9 CH da assumersi nella dose di 3-5 granuli sublinguali 3 volte al giorno lontano dai pasti. Attenzione al cosiddetto “aggravamento omeopatico”, un iniziale e transitorio peggioramento del sintomo che indica, però, che il rimedio scelto è quello giusto.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola12 ore ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola3 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola6 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...