Seguici su

Cronaca

Eutanasia per bambini: in Belgio adesso è legge

Il Parlamento belga approva la legge sull’eutanasia dei minori. Il Belgio é il primo paese al mondo che la applicherà sui minori senza limiti di età.

Già se ne era parlato lo scorso novembre e la notizia aveva suscitato numerose polemiche. In merito alla legge sull’eutanasia dei minori, in Belgio si attendeva l’approvazione definitiva, dopo il sì del Senato di due mesi fa. E così è stato. Il testo potrà essere applicato per i bambini di cui uno psicologo avrà riconosciuto la “capacità di discernimento” e con il consenso dei genitori.

Tutte le forze politiche belghe ad eccezione degli esponenti di estrema destra e i cristiano-democratici francofoni e fiamminghi erano favorevoli al testo. Ora, dopo mesi di polemiche e manifestazioni di piazza a favore e contro la legge, con 86 sì, 44 no e 12 astenuti, parte un nuovo corso.

Da ora in poi il Belgio sarà il primo paese al mondo che consente l’eutanasia dei minori senza limiti di età (in Olanda è già in vigore ma per i minori di età superiore ai 12 anni, e i ragazzi di 16 e 17 anni possono scegliere l’eutanasia solo dopo aver comunicato la loro decisione ai genitori). La legge che prevede il “diritto di morire” per i minori entrerà in vigore nelle prossime settimane dopo l’assenso del Re Filippo che si prevede non si opporrà in alcun modo.

Ma nel testo sono previste alcune restrizioni:

Il minore può chiedere l’eutanasia solo se è cosciente, in caso di malattia terminale grave e incurabile (un cancro), abbinata a una sofferenza costante e insopportabile che non possa essere alleviata, con la prospettiva di un decesso comunque a breve, con il consenso di entrambi i genitori e con l’approvazione di uno psicologo o di uno psichiatra esterno.

In caso di dolore psicologico la “dolce morte” non è prevista.

Per i bimbi che soffrono di dolori fisici insopportabili, senza possibilità di recupero, è una possibilità. Anche se sarà molto difficile valutare l’effettiva volontà del bambino in quanto sarà sottoposto ad inevitabili condizionamenti esterni (in particolare da parte dei genitori). Ma un genitore come può spegnere la vita del proprio cucciolo senza che ci siano reali ragioni per farlo, un bimbo che hanno cresciuto e per cui hanno lottato? Certo le situazioni sono una diversa dall’altra e forse sarebbe meglio analizzare i casi singolarmente, ma la scienza delle volte è impotente…

Via | Corriere

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...