La scoliosi nei bambini, i sintomi e quale terapia è efficace

La scoliosi è una deviazione della colonna vertebrale che in genere insorge nell'infanzia e adolescenza. Vediamo le cause, i sintomi e come curarla

La scoliosi è una sorta di "spauracchio" per mamme e papà, ancora memori dell'incubo dei vecchi busti che si facevano indossare ai bambini con la schiena storta. La scoliosi è infatti una deformazione ella colonna vertebrale che può manifestarsi in forma lieve o accentuata.

La spina dorsale - all'esame radiografico - appare flessa lateralmente, in genere ruotata di pochi o molti gradi, e anche le curve lordotica (quella della zona lombare) e cifotica (la curva della parte superiore della schiena) appaiono poco accentuate. In buona sostanza la colonna vertebrale sembra piegarsi a forma di S, una condizione che si manifesta nell'età della crescita, quindi tra infanzia e adolescenza.
FRANCE-EDUCATION-SCHOOL-YEAR-START

Quali sono le cause di questa deformità? Anche se per anni si è data la colpa alle cattive posture assunte dai bambini, o anche all'eccessivo peso degli zainetti, ora sappiamo che questi fattori possono aggravare un problema già esistente, ma non provocarlo. Nella maggior parte dei casi la scoliosi è idiopatica, non si sa perché alcuni bambini ne siano soggetti.

I sintomi, soprattutto nei casi lievi, non sono evidenti. In genere ci si accorge di una possibile deviazione della colonna da particolari come le costole di un lato che sporgono più dell'altro, le spalle asimmetriche, la curva lordotica "dritta". In questi casi, ma comunque sempre nell'età della crescita, il bambino o l'adolescente vanno portati dall'ortopedico per un controllo. Come si cura una scoliosi? Dipende, come anticipato, dalla gravità del problema.

Di scoliosi non si guarisce completamente, la schiena non può tornare perfettamente dritta e in assetto, ma con la ginnastica specifica si può benissimo rallentare il processo degenerativo. Anche l'uso di corsetti correttivi (ben più confortevoli dei vecchi "busti" che erano una vera tortura), può essere di grande aiuto.

Chi soffre di scoliosi dovrà fare gli esercizi tutti i giorni e per tutta la vita, ma in casi molto severi di deformità, anche la chirurgia offre soluzioni. La colonna vertebrale viene "fissata" nella posizione corretta attraverso l'applicazione di ganci e viti. Ma non preoccupatevi, questa opzione è indicata solo per casi estremi, in genere la ginnastica e l'abitudine ad assumere posture corrette sono più che sufficienti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail