I bambini superano le difficoltà nella lettura leggendo ai gatti

Un esperimento curioso in USA unisce bambini con difficoltà nella lettura e gatti abbandonati. I bimbi, leggendo a voce alta ai felini superano i loro problemi molto più facilmente

I bambini che hanno difficoltà nella lettura, soprattutto ad alta voce, sono tantissimi. Spesso il loro problema è solo un po' di introversione, poca sicurezza in se stessi, paura di sbagliare, di fare brutta figura. In questi casi la pet therapy può essere d'aiuto, ma quella che vi segnaliamo oggi, a proposito di interazione benefica tra bimbi e animali, è una storia davvero unica e tenera.

Dobbiamo spostarci negli USA, nello specifico in Pennsylvania, dove la signora Kristy Rodriguez, mamma di un bimbo di sei anni, Sean, a sua volta con problemi nella lettura, decise di provare a portare il figlio per qualche ora nel gattile dove lavorava, un modo per aiutarlo ad uscire dal suo "guscio".
Bambini-leggono-ai-gatti
Ebbene, l'esperienza si rivelò terapeutica per Sean, tanto che il bambino stesso chiese di ripeterla. Ci sono molte analogie tra uomini e gatti, e ancora di più tra bambini timidi e insicuri e gatti abbandonati che a loro volta hanno perso fiducia nei confronti degli essere "a due zampe". Entrambi possono ricavare molto dalla reciproca frequentazione.

Soprattutto, come ben presto si accorse Kristy, per un bambino che fatica a leggere a voce alta davanti ad insegnanti e compagni, poter leggere per il puro gusto di farlo, senza badare agli errori e alla lentezza, davanti ad un uditorio muto, ma non per questo meno attento, ovvero i gatti, diventa un modo straordinario per superare le difficoltà.

Ora Kristy ha creato un luogo unico in cui i bambini fino agli 8 anni di età, inclusi i portatori di disabilità come i piccoli affetti da autismo, possono leggere i loro libri preferiti attorniati dai gatti, che certo non "giudicano", ma si limitano a creare una bella complicità basata solo sull'empatia.

Davvero una bella idea che in effetti si può ripetere facilmente arche nelle nostre case. Se i vostri bimbi faticano nella lettura, specialmente ad alta voce, invitateli e leggere ai propri animali domestici, cani, gatti, uccellini. Potrebbe essere davvero un bel modo per aiutarli a risolvere il loro problema.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail