Seguici su

Gravidanza

Dolore in gravidanza, i farmaci che possono essere assunti

Una donna incinta dovrebbe evitare di assumere farmaci, ma come può alleviare qualche patologia dolorosa senza danneggiare il feto? Scopriamolo

In gravidanza può capitare di avare dolore, ovvero di soffrire di qualche disturbo o sindrome che provochi sofferenza fisica, spesso legata a malesseri passeggeri tipici della dolce attesa. Ad esempio cefalea, mal di schiena o nevralgie, sono comuni durante la gestazione, senza contare che le fluttuazioni ormonali possono accentuare le sensazioni dolorose.

Mal di denti o dolori muscolari possono, quindi, diventare più acuti in gravidanza. Come si può agire per alleviare queste sindromi dolorose senza, però, mettere a rischio la salute del feto? Infatti le donne incinte sanno bene che è sconsigliato loro di assumere farmaci, se non strettamente necessario.

Questo perché molti principi attivi di sintesi dei medicinali tradizionali sono tossici per il feto, che non è in grado di smaltirli e pertanto possono aumentare il rischio di malformazioni. Nello specifico, gli antidolorifici comuni, quelli da banco che tutti utilizziamo all’occorrenza per piccoli e grandi disturbi, in gravidanza sono sconsigliati.

Parliamo dei cosiddetti FANS (antinfiammatori non steroidei), tra cui acido acetilsalicilico (aspirina), ibuprofene e nimesulide, che possono aumentare il rischio di emorragie e di aborto o parto prematuro. Anche la tachipirina, o meglio il paracetamolo, sarebbe meglio evitarla, perché alcuni studi hanno messo in luce un aumento di malformazioni nel feto e malattie come la spina bifida associato ad alti dosaggi di questo analgesico e antipiretico in gravidanza.

Detto questo, cosa rimane? Per dolori che non siano insopportabili si possono provare i rimedi naturali omeopatici che sono del tutto privi di effetti collaterali. A seconda del tipo di disturbo, ci si farà consigliare il farmaco omeopatico più indicato e se la prescrizione è corretta l’effetto analgesico comincia subito.

Stesso discorso per i rimedi fitoterapici, alcuni dei quali, però (ad esempio l’artiglio del diavolo che è ottimo per i dolori articolari e ossei) sono controindicati in gravidanza. Ci sono sempre i “rimedi della nonna” abbastanza efficaci per piccoli dolori, ad esempio l’aglio e la cipolla, ma anche i chiodi di garofano per il mal di denti, l’olio alla calendula per il mal di schiena e i dolori articolari, il gel all‘aloe vera o lo zenzero per il mal di stomaco e il reflusso. Insomma… per nove mesi ci si dovrà un po’… arrangiare!

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola14 ore ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi15 ore ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...