Seguici su

Crescita

Passeggino vietato dopo i 4 anni: il parere dei pediatri

I pediatri, nelle nuove linee guida, sconsigliano i genitori dal trasportare i bambini con il passeggino quando abbiano più di 4 anni. Scopriamo perché

Fino a quando è lecito trasportare i bambini con il passeggino? Secondo i pediatri, questo pratico mezzo di trasporto andrebbe evitato dopo i 4 anni di età.

Ma quel è la ragione di questo consiglio che suona più come un divieto categorico? Siamo abituati a vedere mamme e papà in giro per le vie delle nostre città e dei parchi con bimbi ben più grandi dei canonici 4 anni, ancora placidamente seduti sul loro bellissimo e super tecnologico passeggino che diventa ogni giorno più angusto.

Certo, comodo è comodo. Divertente, pure. Inoltre consente anche ai genitori di tenere il pargolo sotto controllo e procedere più spediti anziché doversi raccordare al passo ballonzolante del proprio bimbo, non di rado punteggiato da numerose “fermate” e deviazioni.

Eppure questa non è una buona abitudine. L’allarme riguarda soprattutto le grandi città, dove il traffico e il tempo limitato spingono spesso mamme e papà ad utilizzare il passeggino più per comodità propria, il che è comprensibile, ma non giustificabile. Secondo il pediatra Italo Farnetani, docente all’Università degli Studi Milano-Bicocca il passeggino è:

Consigliabile a 1 a tre anni, facoltativo dai 3 ai 4, vietato dopo i 4

La ragione è intuitiva. I bambini diventano così pigri, sono poco stimolati al moto e all’autonomia, il che finisce per creare nuove generazione di minori sedentari e tendenzialmente sovrappeso che purtroppo sono destinati, se non cambiano “rotta” presto, a diventare adulti a loro volta inattivi, poco dinamici, e sempre alle prese con i chili di troppo. Il male della nostra società, così disabituata al moto, trova quindi la sua radice malata già in età infantile a causa dell’uso prolungato del passeggino.

Senza voler colpevolizzare le mamme e i papà che vittime della fretta e della impraticabilità della rete urbana italiana (davvero poco baby friendly), è però importante riflettere sulle cattive abitudini che nei bambini possono creare dipendenza (si pensi solo all’uso del biberon dopo i due anni), e compromettere il loro naturale e sano sviluppo, la lor autonomia e indipendenza. Insomma, che abitiate a Milano o ad Alberobello, mettete in soffitta il passeggino non appena il vostro bimbo compie i 4 anni. Occhio non vede…

Leggi anche

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola7 ore ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola3 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola5 giorni ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola1 settimana ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola4 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca4 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...