Svezzamento e banana, a quanti mesi si può assumere questo frutto?

Quando si comincia lo svezzamento tra i primi alimenti proposti al bebè c'è la frutta. Vediamo se e quando inserire la banana nella sua alimentazione

Parliamo di un argomento importantissimo per mamme e bambini: lo svezzamento. Questa fase cruciale nello sviluppo del bambino si situa, in genere, tra i quattro e i sei mesi di vita, anche se i pediatri - e le linee guida dell'OMS - consigliano di svezzare i neonati non prima del sesto mese.

Questo perché il latte materno contiene tanti anticorpi che rinforzano il sistema immunitario del bambino e lo proteggono anche da future allergie. Iniziare troppo presto a proporgli alcuni tipi di alimenti, infatti, potrebbe creare di problemi allo stomaco delicato del bambino, favorendo lo sviluppo di intolleranze e allergie.
Mother feeding baby

Detto questo, una volta che si sia cominciato a variare la dieta del bambino inserendo alimenti diversi dal latte, bisogna andare per gradi. Tra i primi cibi che fin da subito il bebè è in grado di assumere, e di gradire, c'è la frutta. Si tratta di un tipo di alimento facile da digerire, dal gusto dolce che piace ai bimbi piccoli (perché è uno dei primi che sono in grado di riconoscere), e perché contiene ottime fibre che stimolano l'intestino e lo mantengono in salute.

Non tutti i frutti, però, sono datti ad essere inseriti immediatamente nel nuovo regime alimentare del neonato ad inizio svezzamento. Tra quelli da preferire c'è, senza dubbio, la banana. Le ragioni sono diverse: si tratta di un frutto a polpa morbida, non succoso, non acido, non allergizzante, ricco di minerali adatti a rinforzare il bambino (magnesio, potassio) e a darli energia, ma senza appesantire il suo pancino.

Prime pappe a base di banana si possono somministrare, quindi, fin dal quarto mese, alternando l'alimento fresco a quello omogeneizzato, se si preferisce, o anche mescolandolo ad altri frutti adatti alle prime fasi dello svezzamento, come mele e pere. C'è un'altra ragione per cui la banana è perfetta come primo alimento per il bebè (o come uno dei primi): il suo gusto! E' talmente buona che sicuramente nessun bebè storcerà il musetto e la rifiuterà.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail