Seguici su

Alimentazione per bambini

Svezzamento, come fare il brodo vegetale e quali verdure usare

Per preparare le prime pappe del bebè durante lo svezzamento ci serve un buon brodo vegetale. Ecco come prepararlo e quali verdure scegliere

Durante la fase delicata dello svezzamento si introducono nella dieta del neonato i primi alimenti diversi dal latte (materno o artificiale), e bisogna seguire una certa gradualità. Infatti l’apprato digerente del bebè deve “imparare” a ricevere e metabolizzare cibi diversi, nuovi, e il suo palato deve abituarsi a gusti del tutto nuovi.

Si comincia, quindi, sempre con la frutta e le prime pappe a base di brodo vegetale. La scelta dei vegetali da dare al bambino, però, non può essere casuale, perché non tutti gli ortaggi sono ugualmente digeribili e adatti allo stomaco di un neonato!

Per questa ragione è importante sapere come procedere sopratutto quando si preparano i primi bordini, che dovranno essere sempre molto leggeri, e possibilmente fatti con verdure biologiche, che quindi non abbiano assorbito nessun tipo di sostanze chimiche potenzialmente tossiche.

Il primo brodo deve esser semplice, con poche verdure, al massimo tre, a scelta tra: zucchine, carote, patate, sedano, zucca. Si tratta di ortaggi dal gusto delicato, digeribili e non allergizzanti. Dopo che il bebè si sarà abituato a questi sapori, potrete, con scansioni di 3-4 giorni, aggiungere tutti gli altri ortaggi di stagione, incluse le cipolle, ad eccezione del pomodoro, che essendo allergizzante va inserito dopo i 12 mesi di età.

Una volta che avrete scelto le vostre tre verdurine, le lavate bene, le sbucciate o eliminate le parti dure, le tagliare a pezzetti e le immergete nell’acqua, che dovrà essere oligominerale a basso contenuto di sodio. Fate bollire e procedete nella cottura per circa un’ora (o 20 minuti se adoperate la pentola a pressione), a fuoco dolce.

L’acqua dovrà essersi ridotta della metà rispetto alla quantità originaria. A questo punto filtrate il brodo e usatelo per le pappe, perché è pronto! Non aggiungete sale in cottura, è importante. Potete preparane una buona quantità e conservarlo in congelatore porzionato nei vasetti, in modo da averne sempre una bella scorta pronta.

Leggi anche

bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo bambino che scrive su un calendario e impara l'organizzazione del tempo
Scuola1 giorno ago

Insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per insegnare ai bambini a organizzare il loro tempo di studio. Insegnare ai...

viaggio in famiglia, aeroporto viaggio in famiglia, aeroporto
Gite e viaggi1 giorno ago

Come viaggiare con i bambini in Europa e creare ricordi indimenticabili

Viaggiare con i bambini in Europa può essere un’esperienza emozionante e coinvolgente per tutta la famiglia. Secondo una ricerca, oltre...

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola4 giorni ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola6 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola1 settimana ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola2 settimane ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola2 settimane ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola3 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola3 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola4 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...