Seguici su

Salute e benessere

L’autismo ha origine nel grembo materno, ma i vaccini possono favorirlo?

Esiste davvero una correlazione tra insorgenza dell’autismo e vaccini? Se ne sta occupando un’inchiesta aperta a Trani, ma intanto uno studio dice che la malattia insorge già nel grembo materno

L’autismo è un grave disturbo neuro-psichiatrico e comportamentale le cui cause sono ancora, in buona parte sconosciute, ma di cui si continua ad indagare incessantemente per capire se all’origine esista un deficit genetico, oppure se siano piuttosto agenti ambientali post partum a favorirlo.

Un supposto legame tra autismo e vaccini pediatrici è stato ipotizzato da molti anni, ma la questione è diventata ancora più controversa negli ultimi tempi, e soprattutto in Italia, dove sempre più genitori stanno rivalutando la possibilità di non sottoporre i loro bebè alla copertura immunitaria facoltativa.

Come sappiamo, infatti, secondo la nostra normativa sanitaria, ogni bambino dovrebbe essere sottoposto, obbligatoriamente, alle vaccinazioni contro la poliomielite, la difterite, l’epatite B e il tetano. Esiste, poi, un altro vaccino, detto trivalente, che immunizza il bambino contro tre tra le principali infezioni esantematiche che sono la rosolia, la parotite, o orecchioni, e il morbillo.

E’ proprio contro questa vaccinazione non obbligatoria, che spesso viene associata a quella obbligatoria sotto forma di vaccinazione esavalente, che si stanno raccogliendo dati abbastanza inquietanti. Il vero “polverone” sulle possibili interazioni tra farmaci del vaccino trivalante e insorgenza di autismo e diabete, è stato sollevato dall’apertura di un fascicolo d’inchiesta presso il Tribunale di Trani (Bari), a sua volta sollecitato dalla denuncia di due genitori, i cui due figli sono stati colpiti da sindrome autistica dopo essere stati sottoposti al vaccino facoltativo.

La questione è controversa, perché, come ci viene spiegato da un recente studio californiano, l’autismo avrebbe invece inizio già nel grembo materno, a causa di un deficit nello sviluppo cerebrale, e quindi i vaccini non avrebbero nessun ruolo. Lo studio, pubblicato sul New England Journal of Medicine, fa risalire l’insorgenza della malattia ad un difetto nell’organizzazione neuronale della corteccia cerebrale.

I ricercatori dell’Università di San Diego, hanno messo a confronto il cervello di bambini sani con quello di bambini autistici, rilevando le differenza. La corteccia cerebrale è quell’area preposta allo sviluppo del linguaggio, del pensiero cosciente, della memoria. Se così fosse, i dubbi e i timori relativi alle vaccinazioni non obbligatorie, almeno in merito al pericolo di autismo, sarebbero immotivate. In ogni caso, l’OMS nega del tutto che esistano legami tra autismo e vaccino:

I dati epidemiologici disponibili non mostrano nessuna evidenza di correlazione tra il vaccino trivalente per morbillo, rosolia e parotite e l’autismo, e lo stesso vale per ogni altro vaccino infantile. Studi commissionati dall’Oms hanno inoltre escluso ogni associazione con gli adiuvanti al mercurio usati in alcune formulazioni

Sottolineano gli esperti dell’OMS. E anche la Ministra Lorenzin, pur in attesa degli esiti dell’inchiesta di Trani, rassicura i genitori:

A noi non risultano relazioni tra l’uso dei vaccini e la comparsa dell’autismo, su cui ci sono ricerche dell’Oms e dell’Istituto Superiore di Sanità. Oltre a questo abbiamo il dovere di ricordare che vaccinare i bambini è importantissimo

Proprio a causa di questi timori, molti genitori evitano di vaccinare i loro bambini con il trivalente, con la conseguenza che in Italia si registra un incremento considerevole delle epidemie di morbillo. In ogni caso, siamo certi che la questione non sia affatto chiusa.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

donna mal di schiena donna mal di schiena
Salute mamma7 ore ago

Prevenire e gestire il mal di schiena da neo-mamma: Esercizi e posture corrette

Il mal di schiena è un problema comune tra le neo-mamme. Durante la gravidanza, il corpo subisce numerosi cambiamenti che...

bambina, nuoto, nuotare bambina, nuoto, nuotare
Intrattenimento3 giorni ago

Sport per Tutta la Famiglia: Il Divertimento si Fa in Salute

Lo sport è un’attività fondamentale per il benessere fisico e mentale di ogni individuo. Non solo aiuta a mantenere una...

mamma e lavoro mamma e lavoro
Lavoro e maternità4 giorni ago

Come stabilire confini sani tra vita lavorativa e vita familiare

La sfida di stabilire confini sani tra vita lavorativa e vita familiare è diventata sempre più rilevante. Con l’avvento della...

bambino, pappa, primo assaggio bambino, pappa, primo assaggio
Ricette di famiglia5 giorni ago

Cucina per bimbi piccoli: ricette adatte ai primi assaggi

Cucinare per i bimbi piccoli può essere un’esperienza divertente e gratificante. I primi assaggi sono fondamentali per l’introduzione di nuovi...

mamma e figlio, attività artistiche mamma e figlio, attività artistiche
Crescita dei figli6 giorni ago

Favorire la Creatività: Come Sostenere il Talento del tuo Bambino

La creatività è un tratto fondamentale dello sviluppo di un bambino. Essa non solo stimola l’immaginazione e la capacità di...

Mamma e figlia che comprano scarpe Mamma e figlia che comprano scarpe
Abbigliamento1 settimana ago

Piedi Felici – 3 consigli per scegliere le migliori scarpe per bambini

Le scarpe sono il nostro fondamento: se camminiamo male, tutto il nostro corpo verte in uno stato di malessere. Indossare...

mamma fitness con bambino mamma fitness con bambino
Salute mamma1 settimana ago

Routine di fitness per mamme occupate: Allenarsi senza compromettere il tempo familiare

Essere una mamma occupata può sembrare un ostacolo insormontabile quando si tratta di trovare il tempo per fare esercizio fisico....

mamma, figlia, gioielli fai da te mamma, figlia, gioielli fai da te
Intrattenimento1 settimana ago

L’Arte del Fai-da-te: Progetti Creativi per Tutta la Famiglia

L’arte del fai-da-te offre infinite possibilità per coinvolgere tutta la famiglia in progetti creativi divertenti e stimolanti. Dalla pittura alla...

mamma che lavora in smartworking mamma che lavora in smartworking
Lavoro e maternità2 settimane ago

Strategie di self-care per mamme lavoratrici

Essere una mamma lavoratrice può essere una sfida enorme. Tra le responsabilità familiari e gli impegni professionali, può sembrare impossibile...

cena in famiglia cena in famiglia
Ricette di famiglia2 settimane ago

Ricette per una cena in famiglia: piatti semplici ma deliziosi

La cena in famiglia è un momento speciale, in cui si può condividere del tempo di qualità con i propri...

mamma parla con figlio mamma parla con figlio
Crescita dei figli2 settimane ago

Buone Maniere: Come Educare i Bambini all’Etichetta Sociale

L’educazione dei bambini è un compito fondamentale per i genitori. Le buone maniere sono una parte importante della società e...

pancia mamma post parto pancia mamma post parto
Salute mamma2 settimane ago

Riprendere la forma dopo la gravidanza: Consigli per una ripresa graduale

Riprendere la forma dopo la gravidanza richiede tempo, impegno e pazienza. La gravidanza è un momento meraviglioso nella vita di...