Inappetenza nei bambini di due anni: le cause e le cure efficaci

Quali sono le cause di inappetenza nei bambini di due anni? Le motivazioni per le quali un bambino di quell'età non mangia possono essere molte e non sempre la situazione indica una malattia in corso nel nostro cucciolo.

Cosa fare in caso di inappetenza dei bambini di due anni? Ovviamente le cause di questo problema, che allarma sempre molto le mamme e i papà, possono essere molte. Se notate che il bambino non cresce ed ha altri sintomi preoccupanti, allora portatelo subito dal medico pediatra o al pronto soccorso pediatrico, perché la causa potrebbe essere davvero seria. In tutti gli altri casi, sarebbe bene scoprire la causa scatenante, fermo restando che il pediatra rimane il vostro unico punto di riferimento da consultare.

L'inappetenza dei bambini potrebbe essere provocata da una malattia passeggera: se il bambino è raffreddato o ha mal di gola, potrebbe non avere molta voglia di mangiare, così come se è in arrivo qualche altra patologia comune nei bambini piccoli. Se il piccolo deve ancora mettere qualche dentino, sappiate che la dentizione può essere una causa di scarso appetito. In questi casi, sappiate che tutto si risolverà quando il bambino starà meglio: cercate di farlo comunque bere e di dargli da mangiare quello che più gli piace.

Trattandosi di bambini di due anni, l'inappetenza potrebbe anche essere provocata da un cambio di gusti del piccolo oppure anche una serie di capricci tipici dei due anni: i terribili due, come vengono chiamati in America, potrebbero essere arrivati e uno dei terreni più fertili per le "rimostranze" dei bambini è proprio la tavola. In questo caso, non facciamo diventare pranzi e cene terreni di scontro, ma non cediamo nemmeno: non proponetegli altro cibo, ma solo quello che avete preparato. Quando avrà fame, mangerà.

Se notate che il bambino, nonostante l'inappetenza, cresce e sta bene, è allegro, vivace e fa quello che dovrebbero fare tutti i bambini della sua età con l'energia giusta, non vi preoccupate: magari cercate nuove ricette e portate un po' di colore in tavola. In tutti gli altri casi, contattate il medico pediatra.

Inappetenza nei bambini di due anni

Foto | da Flickr di hougeland

  • shares
  • Mail