Seguici su

Gravidanza

Gli alimenti privi di potassio da assumere in gravidanza

Troppo potassio in gravidanza può far male, per questo può essere necessario aumentare il consumo di alimenti che ne contengano poco. Vediamo quali sono

[blogo-video provider_video_id=”Zl3Q0K_Z954″ provider=”youtube” title=”Alimentazione in gravidanza: i cibi da evitare e quelli indispensabili” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=Zl3Q0K_Z954″]

Se è vero che il potassio (minerale K), è indispensabile in gravidanza per la buona salute della mamma e lo sviluppo del bebè nell’utero, è altrettanto vero che un eccesso può creare scompensi anche molto gravi.

In genere un accumulo di questo minerale è provocato da un’alimentazione che ne sia troppo ricca (o dall’assunzione degli integratori in modo sconsiderato), infezioni o disidratazione, tuttavia, sono soprattutto i disturbi renali all’origine del problema.

Infatti quando ci sia una insufficienza renale, anche lieve, e quando la futura mamma abbia un solo rene un po’ affaticato, il metabolismo e l’eliminazione del potassio in eccesso attraverso le urine può diventare problematica. Le possibili conseguenze di questo accumulo nel sangue e negli organi del corpo – iper-potassiemia o iper-kaliemia – sono disturbi muscolari come crampi e debolezza, ma soprattutto anomalie del battito cardiaco (il cuore, ricordiamolo, è un muscolo), come tachicardia, extrasistoli, nei casi più gravi un arresto cardiaco.

Insomma, decisamente una condizione da evitare. Qualora le analisi del sangue e i test per la funzionalità renale (soprattutto la clearance della creatinina), dovessero evidenziare problemi, il medico prescriverà una dieta povera di sodio e di potassio. Dal momento che quest’ultimo è contenuto in moltissimi alimenti che non si possono eliminare, bisogna cercare di assumerli in modo da abbattere il loro contenuto di questo ione. Ecco una lista dei cibi poveri di potassio che si possono inserire nella dieta:

  • Olio di soia
  • Olio di arachide
  • Olio di palma
  • Olio di girasole
  • Olio di germe di grano
  • Succhi di frutta
  • Marmellate di frutta
  • Frutta sciroppata sgocciolata
  • Frutta cotta (senza liquido di cottura)
  • Verdure sminuzzate e bollite (l’acqua di cottura, in cui si è disperso il potassio, va eliminata)
  • Riso bianco precotto e lessato
  • Frattaglie di maiale
  • Amido di mais

Come si evince, non si tratta di alimenti su cui si possa basare una dieta, la cosa migliore, quindi, è quella di cuocere sempre le verdure e non abbinare tra di loro cibi che sappiamo essere molto ricchi di potassio, come spinaci, pomodori (ad esempio il sugo di pomodoro, specie se fresco, è meglio evitarlo per un po’ e condire la pasta con olio a crudo), frutta secca in guscio, banane, patate, kiwi, uva, caffè, tè, cioccolato. Praticare regolare attività fisica, cosa che peraltro che è consigliata anche in gravidanza, può aiutare a ridurre l’eccesso di potassio.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola2 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola5 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola4 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...