Seguici su

Salute e benessere

Omeopatia e rimedi per l’allergia alle graminacee nei bambini

I bambini che soffrono di allergia ai pollini, in particolare alle graminacee, sono sempre di più. Vediamo quali rimedi naturali e omeopatici sono efficaci per aiutarli ad alleviare i sintomi

Per i tanti bambini che soffrono di febbre da fieno, e in particolare di allergia alle graminacee, il periodo più bello dell’anno, quello che coincide con l’inizio dell’estate, può trasformarsi in un vero e proprio incubo.

Starnuti ripetuti, naso congestionato, che cola in continuazione (rinite allergica), asma, congiuntivite, mal di gola e tosse… sono davvero fastidiosi i sintomi delle sindromi allergiche ai pollini delle piante, e i bambini ne sono particolarmente soggetti.

Per evitare ai nostri piccoli di trascorrere la fine della primavera e i primi caldi dell’estate (la stagione in cui le graminacee cominciano a crescere e nei campi si vedono distese d’erba fluttuanti nel vento, che rilasciano pollini allergizzanti) con occhi lacrimanti e raffreddore che non passa, però, esistono dei rimedi che bisogna prendere in condensazione.

In genere le cure farmacologiche prescritte durante la fase acuta degli attacchi allergici sono antistaminici e cortisonici, che sono efficaci nello spegnere la risposta allergica e la reazione immunitaria anomala dell’organismo, ma che hanno effetti collaterali. I vaccini sono forse la soluzione ideale, e vanno effettuati in inverno a partire dai 3 anni di vita del bambino.

Inoltre, dovrebbero esser ripetuti ogni anno. Esistono, poi, le cure naturali contro le allergie di stagione. Un rimedio fitoterapico ottimo ad esempio, è il Ribes nigrum, anche definito cortisone naturale, che il bimbo può assumere i gocce e che è considerato eccellente proprio contro tutte le malattie allergiche.

Altri rimedi omeopatici indicati per l’allergia alle graminacee sono Allium Cepa, Bryonia alba, Nux vomica, Sabadilla, e poi Pollensì, che è un prodotto molto utile in caso di allergia a pollini di piante diverse. Questi rimedi vanno assunti non solo nella fase intensa della pollinazione (quindi da fine aprile a tutto giugno, nel caso delle graminacee), ma soprattutto prima (due mesi prima), per un effetto preventivo.

Per quanto riguarda le dosi e la diluizione, saranno il medico o il farmacista e guidarvi nella scelta giusta per i bambino. Attenzione anche alle allergie incrociate. I bambini che soffrono di allergia alle graminacee devono stare attenti anche ad alcuni alimenti che possono contribuire ad eccentuare i sintomi, esso sono: kiwi, pomodori, agrumi, meloni, orzo, segale, riso, mandorle, arachidi, bietole, ciliegine, angurie, prugne.
Foto| via Pinterest

Leggi anche

ragazza universitaria ragazza universitaria
Scuola16 ore ago

Come affrontare il trasferimento in una nuova scuola

In questo articolo forniremo qualche consiglio per affrontare al meglio il trasferimento in una nuova scuola. Affrontare il trasferimento in...

bambino studia matematica bambino studia matematica
Scuola3 giorni ago

Affrontare le difficoltà in matematica: consigli per i genitori

In questo articolo, forniremo alcuni consigli utili per aiutare i genitori ad affrontare le difficoltà in matematica dei loro figli....

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola5 giorni ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola1 settimana ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 settimana ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola2 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola2 settimane ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola3 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola3 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola4 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...