Seguici su

Giochi

I 3 giochi di carta per bambini da fare senza forbici e colla

I giochi di carta e penna per bambini da fare quando si è fuori casa e non si hanno disposizione particolari materiali. Basta armarsi di foglio e penna.

Passare il tempo con i bambini è delizioso soprattutto quando si trova un gioco con cui divertirsi. Oggi vi segnalo i classici giochi di carta e penna, sempre utili nei momenti di noia o quando si è fuori casa, bisogna attendere, rimanere traquilli, ma la pazienza sta per esaurirsi. Basta armarsi di un foglio di carta, trovare un punto d’appoggio e lanciarsi delle sfide a Quadrati, Punti e Triangoli o Tris. I 3 game sono per due giocatori.

Quadrati
Basta disegnare una griglia di puntini quadrata (di solito 7×7). Il gioco consiste nel tracciare delle linee in una griglia, e formare dei quadrati. Ogni bambino ricalca con la matita un lato di un quadratino. Quando un giocatore riesce a chiudere un quadrato lo segna con una X e ha la possibilità di segnare ancora un’altra riga. Se riesce a chiudere di nuovo un quadrato, continua il gioco. Lo scopo è marcare le linee in modo da impedire all’avversario di completare un quadrato. Quando tutta la griglia è piena, vince chi ha chiuso il maggior numero di quadrati.

Punti e triangoli
Basta avere a disposizione un foglio di carta e due penne di colore diverso (rosso e blu). Disegnate sul foglio di carta tanti puntini in ordine sparso e casuale. Il primo bambino con la penna rossa traccia una riga collegando i due puntini che preferisce. Il secondo giocatore traccia a sua volta una riga blu collegando altri due puntini. I due giocatori ripetono la mossa, a turno, cercando di completare triangoli ed impedire all’avversario di chiudere i suoi. Vince chi ha completato più triangoli.

Tris
Prima di ogni cosa si assegna ad ogni giocatore un simbolo (ad esempio X e ø), poi si disegna un quadrato suddiviso in nove caselle che sarà il campo da gioco. Il primo giocatore disegna il proprio simbolo su una delle caselle vuote. Il secondo giocatore disegna il proprio simbolo su una seconda casella, e così via. Scopo del gioco é cercare di completare una riga con il proprio simbolo e di impedire all’altro giocatore di fare altrettanto. Chi completa per primo una riga vince.

Via | VagantesGiochiperbambini

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola7 ore ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola5 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...