Seguici su

Salute e benessere

I 5 rimedi naturali per il mal di pancia dei bambini

I bambini soffrono spesso di mal di pancia. Scopriamo come alleviare il loro disturbo con i rimedi naturali

I bambini sono spesso soggetti a mal di pancia, non solo e non sempre (anzi, raramente), di origine patologica.

Più facilmente si tratta di piccoli disturbi disfunzionali, dovuti al fatto che il sistema digerente del piccolo è ancora in fase di “rodaggio”, immaturo, e troppe sollecitazioni (come ad esempio una bella abbuffata di dolciumi) possono mandarlo in tilt.

Ci sono anche altre cause meccaniche al tipico dolore addominale infantile, oltre alle classiche indigestioni e congestioni. I lattanti sono spesso colpiti dalle colichette gassose, bolle d’aria che si formano nel pancino soprattutto quando il bebè poppa con troppa voracità.

Attenzione, poi, alle insidiose intolleranze alimentari, come quella al lattosio, a certi tipi di frutta, ma soprattutto al glutine (celiachia), che si manifestano proprio con dolori addominali associati a diarrea. I bambini sono anche soggetti a gastroenteriti virali e intossicazioni alimentari, malesseri molto fastidiosi che, però, in genere passano da soli dopo qualche giorno di dieta leggera e di riposo a letto.

Infine, non dobbiamo trascurare il fattore psicosomatico. I bambini speso non esprimono a parole un loro disagio (paura, imbarazzo, vergogna, senso di inadeguatezza, gelosia eccetera), e piuttosto lo somatizzano. In questi casi è anche facile che soffrano di stitichezza o diarrea. Ad ogni modo, spesso occasionali mal di pancia infantili si possono alleviare con semplici rimedi naturali. Eccone 5 validi sempre, o quasi.

  1. Il massaggio. E’ utilissimo sia per le colichette che in caso di indigestione , congestione o mal di pancia da tensione psicologica. Si effettua eseguendo dei lenti movimenti circolari sull’addome. Il bimbo si rilasserà, lo stomaco si scalderà e riprenderà a “lavorare”, se bloccato
  2. Borsa dell’acqua calda sul pancino. Anche questo è un facilissimo rimedio che “scioglie” le tensioni della muscolatura addominale, rimette in moto la funzione digestiva a rilassa
  3. Camomilla calda zuccherata. E’ perfetta in caso di indigestione, cogestione, di acetone, e in generale di costipazione
  4. Fermenti lattici e probiotici. Sono utili in caso di disordine intestinale dopo una gastroenterite, per ripristinare la funzionalità del colon e la flora batterica
  5. Suffumigi con olio essenziale di sandalo. Ne bastano 2 gocce in acqua calda, i cui vapori si faranno aspirare al piccolo per 5 minuti con l’asciugamano in testa. E’ un ottimo antispasmodico e attenua soprattutto il mal di stomaco

Foto| via Pinterest

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...