Seguici su

Alimentazione per bambini

I 10 cibi con il calcio da far assumere ai bambini

Il calcio è indispensabile ai bambini per la loro crescita, perché è uno dei minerali costitutivi delle ossa. Vediamo in quali alimenti si trova

Come mamme e papà sanno bene, durante l’infanzia e l’adolescenza il calcio nell’alimentazione dei bambini è un oligoelemento che non può mancare.

Questo minerale, infatti, vene utilizzato dal corpo per la costruzione delle ossa e dei denti, e quindi una eventuale carenza (dato che stiamo parlando di una sostanza che l’organismo deve assumere dall’alimentazione), può portare a ritardi o deficit di crescita e a problemi dentali come la predisposizione alla carie.

E’ anche vero che oggi come oggi, per i bambini assumere le giuste quantità di calcio dai cibi è molto facile, perché questa sostanza è contenuta in tantissimi alimenti di vario tipo, non solo latticini, ma bisogna anche sapere che assumere calcio, non basta.

Affinché i sali di questo elemento vengono assimilati a livello intestinale, ci vuole anche la vitamina D, che i bambini assumono in buona parte attraverso l’esposizione al sole (grazie ad un processo chimico naturale che avviene a livello di pelle), ma anche attraverso la dieta.

Le ossa umane crescono in peso e volume fino ai 20 anni circa, ed è quindi essenziale che fino a questa età il fabbisogno di calcio sia soddisfatto. Il picco massimo di crescita ossea si verifica tra gli 11 e i 16 anni e necessita di un fabbisogno di calcio giornaliero pari a circa 1 grammo.

Considerando che stiamo parlando di un minerale di non facilissimo assorbimento (circa il 30% viene assimilato del totale introdotto con la dieta), quali sono i cibi su cui puntare per essere sicuri che i bimbi e i teenager non ne restino a corto? Ecco una lista dei primi 10 (ce ne sono di insospettabili)

  1. Parmigiano reggiano o formaggio tipo grana
  2. Yogurt
  3. Soia e derivati (ad esempio l’ottimo latte di soia che si può acquistare arricchito di vitamina D e che è indicato per i bambini intolleranti al lattosio o alle proteine del latte vaccino)
  4. Tonno e sardine (anche in scatola) e tutto il pesce azzurro in generale
  5. Crostacei come gamberi e gamberetti
  6. Acqua minerale (anche quella del rubinetto)
  7. Verdure a foglia verde (tra cui rucola, spinaci, basilico e prezzemolo)
  8. Frutta secca (sia in guscio come noci e mandorle, che non come fichi, datteri e prugne)
  9. Latte vaccino o caprino, sia intero che scremato
  10. Polpo

Ricordiamo, poi, che per uno sviluppo corretto e armonioso del bambino e dell’adolescente, la dieta da sola non basta. Anche l’attività fisica regolare contribuisce a mantenere solide e forti le ossa che cresceranno nel modo corretto.

Leggi anche

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola1 giorno ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola4 giorni ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola6 giorni ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola1 settimana ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola2 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori3 settimane ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...