Preparare le pappe in viaggio per i bambini con le 5 ricette semplici

Quando ci si mette in viaggio con i bambini piccoli in fase di svezzamento, è necessario programmare i pasti dei piccoli. Ecco come organizzarsi con le pappe con qualche consiglio

In vacanza con i bambini? Tra le tante cose a cui pensare per organizzare il viaggio a puntino, ci sono le pappe del piccolo, soprattutto in fase di svezzamento. Il consiglio che i pediatri danno sempre alle mamme e ai papà quando si spostano fuori casa con i figli piccoli, è quello di non "stravolgere" le loro abitudini, soprattutto non modificare gli orari della pappa e del sonno.

I bambini hanno bisogno di regolarità, e questo, se vogliamo, è una buona norma anche per il resto della famiglia. Detto questo, è comunque possibile, con una buona pianificazione, gestire in modo semplice la vacanza con i piccoli anche per quando attiene alla loro nutrizione.

Pappe-in-viaggio

Ad esempio, se avete prenotato in un villaggio vacanze, oppure in un hotel o un agriturismo baby-friendly, non avrete problemi. Infatti queste strutture sono in genere attrezzate per le esigenze alimentari dei più piccoli, per cui non avrete che da mettervi d'accordo prima sui menù e le pappe usciranno direttamente dalle cucine.

Se, invece, avete preso in affitto un appartamento, e se dovete programmare anche uno spostamento di una certa lunghezza, la cosa migliore è portarvi dietro un po' di pappe porzionate e congelate da portare in una borsa frigo, oppure in un thermos.

Cercate di portarvi dietro il necessario pronto, quindi acquistate gli omogeneizzati e le pappe liofilizzate, che poi integrerete con alimenti freschi acquistati in loco, come frutta e verdura (anche per fare il brodino vegetale, che comunque potete portarvi dietro pronto comodamente congelato in cubetti). Ecco 5 esempi di pappe facili facili:


  1. Crema di cavolfiore e pere. Da preparare con il brodino vegetale, naturalmente
  2. Pappa di banana, biscottini sbriciolati e yogurt
  3. Crema di cereali, formaggino e passata di zucchine e carote
  4. Pappa di lattuga, brodo vegetale, patata lessa (ottima anche al vapore) e formaggino
  5. Semolino o farina di polenta con omogeneizzato di carne o di pesce (una garanzia) e brodo vegetale

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail