Infezione da Streptococco nei bambini, quale antibiotico è efficace?

Lo Streptococco è un batterio responsabile di provocare comuni infezioni alla gola soprattutto nei bambini. Vediamo quali sono gli antibiotici efficaci nel debellarlo

L'infezione da Streptococco è una delle più comuni nei bambini e negli adolescenti, infatti all'azione patogena di questo germe di devono molti casi di infiammazioni alla gola, come faringiti e tonsilliti con formazione di placche.

Lo Streptococco è un batterio - nome completo Streptococco Beta-emolitico A - che trova il suo ambiente ideale per proliferare e infettare l'organismo ospite nell'area delle mucose orali, della gola e nelle narici.
Streptococco-antibiotico

Il contagio è facilissimo perché si propaga attraverso le prime vie aeree, quindi sono sufficienti un colpo di tosse o uno starnuto a distanza ravvicinata, ma anche il parlare a stretto contatto con persone infette, perché avvenga la trasmissione. Il batterio "vola" trasportato dalle goccioline di saliva, e può restare in incubazione nel soggetto contagiato per 2-4 giorni prima di provocare l'infiammazione (ovvero la risposta del sistema immunitario alla presenza del germe) con i seguenti sintomi:


  • Febbre
  • Malessere generale
  • Arrossamento della gola
  • Formazione di placche su gola e tonsille
  • Tonsille gonfie e doloranti
  • Ingrossamento dei linfonodi del collo
  • Mal di testa
  • Nausea, inappetenza

  • Alitosi
  • Brividi
  • Difficoltà a deglutire

La diagnosi di contaminazione da Streptococco Beta emolitico A si effettua attraverso un semplice esame, il tampone orofaringeo, e seguito del quale il medico potrà prescrivere la cura.

Per debellare il germe ed evitare che rimanga latente nell'organismo provocando danni ulteriori nel lungo periodo (tra cui febbri reumatiche, infezioni del sangue e coinvolgimento renale), ci vuole una terapia antibiotica, ma quel è quella adeguata a questo batterio?

In genere si prescrivono antibiotici della famiglia delle penicilline (è la classe di farmaci verso cui lo Streptococco è più sensibile), che, però, non sono adatti a tutti i bambini (alcuni possono esserne allergici), e in questo caos ci si orienta verso sulfamidici, oppure eritromicina e cefalosporina. Tutti questi antibiotici sono efficaci contro questo batterio, ma la cura va seguita per almeno 10 giorni.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail