Seguici su

Cronaca

Il neonato a 2 mesi ecco quanto deve mangiare

Quanto deve mangiare un neonato di due mesi? Ecco cosa consigliano gli esperti, sia se il piccolo mangia latte materno sia se il piccolo mangia latte artificiale.

Quanto deve mangiare un neonato di due mesi

Quanto deve mangiare un neonato di 2 mesi per crescere bene? E’ la domanda che si fanno tutti i neo genitori, che non sanno mai se il latte che danno ai loro piccoli è sufficiente per la loro crescita. Le ostetriche al corso pre parto suggeriscono di controllare ad ogni cambio di pannolino se il piccolo ha fatto i suoi bisognini: 3 popò al giorno e 5 pipì sono l’indicatore che il bambino prende a sufficienza il latte.

Ma come quantificare la quantità di latte che il neonato di 2 mesi deve assumere al giorno? Se stiamo parlando di un bambino alimentato con latte artificiale, abbiamo regole più rigide, perché questo tipo di alimento è di più difficile digestione rispetto a quello materno e quindi tra una poppata e l’altra deve intercorrere un lasso di tempo non inferiore alle 2-3 ore (chiedete consiglio al vostro pediatra in merito). Anche la quantità di latte da preparare per ogni poppata e quindi per ogni biberon varia, dai 100-120 ml, salvo diverse indicazioni del pediatra.

Per quello che riguarda, invece, il latte materno, qui la situazione è molto diversa. Il latte materno è il miglior alimento per i neonati e le linee guida dell’OMS suggeriscono l’allattamento a richiesta: sarà il neonato a regolarsi in dosi e orari. Se preferite provare la strada dell’orario fisso, intorno al secondo mese non bisognerebbe scendere sotto le 2-3 ore come lasso di tempo tra una poppata e l’altra. Tutto dipende anche da quanto latte riesce ad assumere il bambino ad ogni poppata: ci sono neonati pigri che hanno bisogno di essere svegliati mentre mangiano e altri che in mezz’ora hanno già finito e non mostrano i morsi della fame anche per più di 3 ore.

Per ogni dubbio, rivolgetevi con fiducia al vostro pediatra o ad un consultorio: solo qui troverete le risposte ai vostri dubbi, considerando anche quanto cresce il vostro bambino. Se cresce bene con 6 poppate al giorno, allora sono più che sufficienti, anche se gli esperti consigliano nei primi mesi di vita dalle 8 alle 10 poppate quotidiane.

Foto | da Flickr di eytonz

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Leggi anche

bambini che giocano a calcio bambini che giocano a calcio
Scuola8 ore ago

La gestione dell’orario extra scolastico: attività e riposo

In questo articolo, esploreremo l’importanza di una gestione equilibrata dell’orario extra scolastico. La gestione dell’orario extra scolastico è un aspetto...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 giorni ago

Strategie per affrontare la scuola a casa: homeschooling

In questo articolo, esploreremo alcune strategie per affrontare al meglio questa sfida. Negli ultimi anni, l’istruzione a domicilio, conosciuta anche...

bambini a scuola che litigano bambini a scuola che litigano
Scuola5 giorni ago

Strategie per gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola

Gestire i conflitti tra fratelli sulla scuola può essere una sfida per molti genitori. Ecco qualche consiglio. I conflitti tra...

bambini, squadra bambini, squadra
Scuola1 settimana ago

Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra

In questo articolo esploreremo l’importanza del gioco di squadra. Insegnare ai bambini l’importanza del lavoro di squadra è un aspetto...

Comunicazione tra genitori e scuola Comunicazione tra genitori e scuola
Scuola1 settimana ago

Preparazione per i colloqui scolastici: consigli per i bambini

La preparazione per i colloqui scolastici è un processo importante per i bambini. Ecco qualche consiglio. I colloqui scolastici sono...

ragazza legge un libro ragazza legge un libro
Scuola2 settimane ago

Consigli per mantenere l’equilibrio tra scuola e hobby

Ecco qualche consiglio per mantenere un equilibrio sano tra scuola e hobby. Mantenere un equilibrio tra scuola e hobby può...

alunni e professore realizzano un progetto pratico alunni e professore realizzano un progetto pratico
Scuola2 settimane ago

Il valore dell’apprendimento pratico: progetti e attività

In questo articolo esploreremo il valore dell’apprendimento pratico, alcuni esempi e le sfide da affrontare. L’apprendimento pratico è un’importante componente...

mani che tengono la Terra mani che tengono la Terra
Scuola2 settimane ago

Integrare l’educazione ambientale nella vita quotidiana

In questo articolo, esploreremo diverse strategie per incorporare l’educazione ambientale nella nostra routine quotidiana. L’educazione ambientale è diventata sempre più...

bambino che disegna bambino che disegna
Scuola3 settimane ago

Strategie per incoraggiare la creatività nei bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie efficaci per stimolare la creatività nei bambini. La creatività è una delle abilità più...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini

In questo articolo esploreremo alcune strategie per prevenire l’esaurimento scolastico nei bambini. L’esaurimento scolastico è un problema che affligge molti...

mamma abbraccia figlia adolescente mamma abbraccia figlia adolescente
Scuola3 settimane ago

Prepararsi per le gare scolastiche: incoraggiare i bambini

In questo articolo, esploreremo alcune strategie che possono aiutare i genitori a sostenere i propri figli nel processo di preparazione...

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola4 settimane ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...