Idee e giochi per bambini: una guida per divertirsi in spiaggia

Siete alla ricerca di idee e giochi per bambini per far divertire i vostri piccoli in spiaggia? Ecco i consigli di Bebeblog!

Quali saranno i più divertenti giochi per bambini da fare in spiaggia? Durante una giornata al mare, si sa, c’è tanto tempo per giocare e divertirsi, ma può capitare che il vostro bambino diventi irrequieto, che inizi ad essere stanco o che semplicemente non riesca a trovare un gioco per lui abbastanza coinvolgente e divertente. Certo, giocare a pallone, con le pistole ad acqua, fare castelli con la sabbia e quant’altro sono giochi divertenti, ma ce ne sono altri da poter fargli fare? La risposta è naturalmente si, ed è per questo che oggi abbiamo deciso di segnalarvi i migliori dell’estate, per far divertire i vostri bambini sia sotto l’ombrellone che in acqua e in spiaggia!

Un gioco divertente potrebbe essere ad esempio quello del tiro a segno. Fate mettere i bambini tutti alla stessa distanza da una grande bacinella piena d’acqua, all’interno della quale dovrà galleggiare un oggetto di media grandezza. Usando dei piccoli sassolini o ancor meglio delle palline di plastica, ciascun bambino dovrà riuscire a centrare l’oggetto galleggiante. Vincerà chi riesce a toccarlo più volte.

Un’altra idea carina è anche quella della caccia al tesoro. Per creare questo gioco dovrete delimitare una parte di spiaggia e, senza che i vostri bambini possano sbirciare, nascondete una serie di oggetti, sotto gli ombrelloni di amici, sotto la sabbia, dietro le sdraio e così via, quindi, mandate in spedizione i vostri piccoli ricercatori, dandogli qualche indicazione di tanto in tanto, in modo che possano trovare gli oggetti nascosti. Fra questi potrebbe esserci ad esempio quel pacchetto di figurine che desiderano tanto, oppure … il premio potrebbe essere una buona merenda con un sano gelato!

idee e giochi per bambini

Infine, potreste costruire un vulcano insieme ai vostri bambini, e realizzare una "vera finta colata di lava", semplicemente mescolando del bicarbonato con dell’aceto e dello sciroppo dal colore rosso intenso. Dopo aver realizzato il vostro vulcano di sabbia (al cui interno avrete inserito una bottiglia con il collo tagliato), versatevi un bicchiere di bicarbonato. A parte, mescolate l’aceto con lo sciroppo rosso finché il composto non avrà raggiunto il colore che desiderate. Quindi versate il tutto nella bottiglia tagliata all’interno del vulcano, e godetevi una bellissima colata di lava!

E per quanto riguarda i giochi da fare sotto l’ombrellone? Durante le ore più calde della giornata, si sa, i piccoli devono rimanere all’ombra, e per questa ragione è importante riuscire a farli divertire anche quando si trovano sotto l’ombrellone. Una buona idea sarebbe quella di insegnare loro tanti giochi con le carte (come quello degli animali, Uno, e così via), ma se i bambini non sembrano per nulla interessati da questi giochi … cosa possiamo fare?

Da piccola a me piaceva moltissimo leggere i fumetti sotto l’ombrellone, insieme alle amichette. Un’alternativa potrebbe essere quella di leggere ai vostri bambini una favola a metà, e far proporre a loro come potrebbe evolversi la storia, in modo da stimolare la loro creatività.

Infine, al mare, sarebbe utile portare anche qualche gioco di società, in modo che i piccoli possano divertirsi anche rimanendo sotto l’ombrellone. Dal canto mio, ricordo con piacere le mie giocate a “Indovina chi?” ed a “Forza quattro” in spiaggia, e voi?

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail