Seguici su

Salute e benessere

Quando dare gli antibiotici ai bambini?

I pediatri italiani hanno spesso redarguito i genitori per la troppa “leggerezza” con cui somministrano antibiotici ai loro bambini ai primi accenni di malanno. Ma quando, invece, questi farmaci sono necessari?

Argomento controverso, gli antibiotici sono stati, e possono essere tuttora dei farmaci salvavita per i bambini, a patto di somministrarli nel modo giusto e soprattutto quando ve ne sia davvero necessità. Si tratta di classi di medicinali – i primi furono le penicilline, ricavate dalle muffe – in grado di debellare i batteri, in particolare ciascuna famiglia di antibiotici è efficace su determinati tipi di batteri e non su altri.

Ergo, un’infezione del bambino provocata dall’azione patogena di un batterio, soprattutto se di una certa gravità, si può efficacemente risolvere proprio attraverso la somministrazione degli antibiotici specifici per quel germe.

Questo significa, altresì, che qualunque altro tipo di malattia infettiva, in particolare se provocata da agenti virali, non trarrà nessun giovamento dalla cura antibiotica che, al contrario, potrebbe ulteriormente indebolire il bambino e ritardare la sua guarigione.

Malattie comuni come ad esempio bronchiti, tracheiti, gastroenteriti o la classica influenza stagionale, provocate da virus, non vanno mai curate con antibiotici, ma solo con farmaci sintomatici ed eventualmente antipiretici (quando la febbre sia superiore ai 38° e mezzo) per aiutare il bambino a guarire prima, ma il suo sistema immunitario in questo caso ce la fa da solo a debellare l’infezione.

Detto questo, come si fa a capire che la malattia del bambino è di origine batterica e deve essere curata con gli antibiotici? Naturalmente è il pediatra a stabilirlo, attraverso specifici esami colturali (ad esempio in caso di cistite o di infezione alla gola), che sono utili anche per capire quale specifico batterio abbia infettato il piccolo e quindi quale sia l’antibiotico utile a farlo stare meglio.

In linea di massima ecco quali sono le principali infezioni batteriche generiche dei bambini (quindi non le malattie esantematiche batteriche che si conoscono benissimo, come la scarlattina):

  • Otiti acute purulente
  • Meningiti
  • Polmoniti
  • Cistiti (in questo caso serve l’urinocoltura)
  • Ascessi di vario tipo
  • Faringiti (la natura dell’infezione si diagnostica dopo il tampone faringeo)

Le cure antibiotiche ripetute sono molto pericolose perché provocano un indebolimento immunitario importante, cosa che espone i bambini a contrarre infezioni più facilmente, innescando un circolo vizioso. Pertanto mai somministrare gli antibiotici autonomamente, solo perché li abbiamo in casa e sono stati utili in altre occasioni.

La terapia va stabilita solo dal pediatra, che distinguerà caso per caso, ed è importante attenersi rigorosamente alle dosi e ai tempi della cura per essere sicuri di debellare del tutto il germe. Talvolta, infatti, anche se il bambino sembra stare meglio e i sintomi regrediscono, nel suo corpo i batteri sono ancora attivi e possono provocare ricadute o complicanze.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Leggi anche

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 giorno ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola3 giorni ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola6 giorni ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli1 settimana ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola1 settimana ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola2 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola3 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...

scuola bambini computer lezione scuola bambini computer lezione
Scuola3 settimane ago

La sicurezza online per i bambini a scuola

Scopriamo a quali rischi online sono esposti i bambini e quali azioni adottare a riguardo. La sicurezza online per i...

seggiolino bambino auto seggiolino bambino auto
Cronaca3 settimane ago

Acquisto di attrezzature per bambini di seconda mano

Entrare nel mondo dei genitori significa conoscere l’importanza di risparmiare e di prendersi cura dell’ambiente. Acquistare attrezzature per bambini di...

Scarpe estive sandali da donna Scarpe estive sandali da donna
Abbigliamento4 settimane ago

Moda e comfort: come indossare le ciabatte da donna?

Le ciabatte estive da donna combinano eleganza e freschezza, offrendo comfort e stile per ogni occasione. Quando si parla di...

bambini al doposcuola che svolgono attività creative bambini al doposcuola che svolgono attività creative
Scuola4 settimane ago

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche

Coinvolgere i bambini nelle attività artistiche scolastiche è fondamentale per il loro sviluppo completo e equilibrato. Coinvolgere i bambini nelle...