Primo giorno di scuola, cosa si porta in classe?

I bambini nel primo giorno di scuola avranno bisogno di portare con sè qualche accessorio essenziale. Ecco di cosa hanno bisogno.

primo-giorno-scuola

Il primo giorno di scuola, per i bambini che iniziano la materna e il nuovo ciclo delle elementari é denso di emozioni ed entusiasmo. I nuovi compagni, le nuove maestre, e il nuovo zainetto. Per i piccolini non c'è bisogno di portare subito materiale di cancelleria perchè probabilmente verrà fornito totalmente dalle insegnanti. Ma di cosa altro hanno bisogno?

Servono dei fazzoletti (a scuola mancano sempre), e il bicchiere di plastica personale con il nome scritto sopra meglio se con un pennarello indelebile, invece che con la targhetta desiva che al primo lavaggio andrà persa.

Dopo i primo giorni di scuola sarà cura delle maestre fare un piccolo elenco delle accessori che serviranno (di solito un porta disegni con anelli, almeno 25 bustine trasparenti per inserirvi i disegni, una scatola di matite colorate e un paio di forbici).

Per la scuola primaria serve portare uno zaino (consigliabile un trolley per non rovinare la schiena dei piccoli) con all'interno un astuccino per riporre penne e matite, un diario con pagine grandi (i piccoli non sono ancora in grado di scrivere per cui avranno bisogno di spazio per i primi approcci). Ogni pezzo deve essere etichettato accuratamente altrimenti già dal primo giorno ogni accessorio andrà perso.

Per quanto riguarda le copertine dei libri, una volta acquistati dovrete attendere la decisione della maestra che deciderà se è il caso di ricoprirli con copertine colorate per distinguerli, o solo etichettarli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail