Seguici su

Gravidanza

Bambino podalico, cosa fare e qual è il parto più indicato

Il parto podalico si verifica quando il bambino non si pone nel canale del parto con la testina rivolta verso il basso. Questo tipo di parto può creare delle complicazioni. Vediamo come si interviene in questi casi

[blogo-video id=”179361″ title=”Il parto podalico (8 / 13)” content=”” provider=”youtube” image_url=”https://media.bebeblog.it/7/73e/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=K09Ip7dFj7o” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc5MzYxJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9LMDlJcDdkRmo3bz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3OTM2MXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc5MzYxIC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTc5MzYxIGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Quando il bambino non si gira si parla di bambino podalico e di conseguenza parto podalico. Che cosa vuol dire? Vuol dire che qualche settimana prima della nascita il nostro piccolino dovrebbe rivolgere la testa verso il basso, perché sarà la prima a passare e attraversare il canale uterino, se invece non compie questa manovra vuol dire che la testa è rimasta in alto ed è indirizzato con sederino, schiena e piedi.

[related layout=”big” permalink=”https://bebeblog.lndo.site/post/81369/paura-del-parto-ecco-come-superarla”][/related]

Si tratta di una complicanza che in passato poteva rappresentare un rischio altissimo per la vita di mamme e bebè, ma che oggi viene affrontato con molta tranquillità. Le posizioni podaliche che può assumere sono:

  • Natiche rivolte verso il basso – posizione podalica
  • Posizione rannicchiata con le gambe piegate – podalica completa
  • Bambino sulle natiche con le gambe verso l’alto e i piedini davanti al viso – podalica incompleta
  • Quando questa situazione si verifica a ridosso della data prevista per il parto, i ginecologo propone una manovra, da effettuare poggiando le mani sull’addome della donna, per favorire un cambiamento di posizione naturale del bambino in modo che si disponga “di testa”. Tutta la manovra viene effettuata monitorando il battito del cuore del piccolo e non presenta particolari rischi.

    Qual è il parto più indicato? Se la manovra non ha funzionato, i medici propongono il cesareo. Il parto naturale è sconsigliato, a meno che la misura del bacino della madre non sia comunque superiore a quella della testa del bambino, una valutazione che si può fare dall’ecografia.

    Click to comment

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Leggi anche

    Gorgonzola Gorgonzola
    Gravidanza3 giorni ago

    Gorgonzola in gravidanza: ecco cosa è importante sapere

    Il gorgonzola in gravidanza è sicuro da mangiare? Cerchiamo di fare chiarezza sull’argomento per evitare rischi. Durante la gravidanza è...

    Famiglia1 mese ago

    Come essere una buona mamma

    La cosa più importante è amare i propri figli La definizione di buona mamma varia a seconda di chi chiedi. Tuttavia,...

    dormire bene in estate dormire bene in estate
    Salute3 mesi ago

    Dormire bene in estate, 5 consigli per grandi e piccini

    Dormire bene in estate, ecco i consigli degli esperti che possono essere seguiti da tutti quanti in famiglia, dai grandi...

    Gardaland Resort Gardaland Resort
    Gite e viaggi3 mesi ago

    Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare negli alberghi interni al parco

    Gardaland Resort, 10 buoni motivi per soggiornare all'interno del parco, nei tre alberghi tematici che ci faranno tornare tutti bambini.

    il cane di nessuno il cane di nessuno
    Libri e Riviste6 mesi ago

    Il cane di nessuno, un bellissimo libro da leggere insieme ai bambini

    Ecco un bellissimo libro per bambini da regalare ai più piccoli: sei pronto a scoprire "Il cane di nessuno"?

    Diario di viaggio per bambini, come scriverlo? Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?
    Gite e viaggi6 mesi ago

    Diario di viaggio per bambini, come scriverlo?

    Un diario di viaggio permette ai bambini di immortalare ricordi e imprimere nella mente esperienze indimenticabili: ecco tutti i consigli...

    Libri e Riviste7 mesi ago

    I libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori ameranno

    Tanti libri per bambini sui Peanuts che i piccoli lettori adoreranno leggere e rileggere: finiranno per divorarli!

    Mamma7 mesi ago

    Festa della mamma: le migliori idee regalo da fare

    Festa della mamma, idee regalo fotografiche per rendere felice la donna più importante della nostra vita: ecco qualche proposta.

    Archie Meghan Harry Lilibeth Archie Meghan Harry Lilibeth
    Celebrità11 mesi ago

    Archie, il figlio di Meghan e Harry, è identico al papà

    L'incredibile e tenerissima somiglianza del piccolo Archie con il suo papà, il Principe Harry

    Bimbi in casa11 mesi ago

    Perché i bambini nascondono le cose?

    Scopri perché i bambini nascondono le cose e come affrontare il problema

    Fame nervosa nei bambini Fame nervosa nei bambini
    Alimentazione per bambini11 mesi ago

    Fame nervosa nei bambini: rimedi e cause da conoscere

    Fame nervosa nei bambini: scopri quali sono le possibili cause e come affrontare il problema

    Bagnetto del neonato, quale temperatura Bagnetto del neonato, quale temperatura
    Igiene e pulizia11 mesi ago

    Bagnetto del neonato, quale temperatura?

    Bagnetto del neonato: a quale temperatura deve essere l'acqua - in estate ed in inverno - per non incorrere in...