La gelosia tra mamma e nonna: come risolvere il conflitto

La mamma e la nonna sono le figure cardine di una famiglia, ma spesso tra di loro c’è una certa gelosia: le mamme hanno paura di condividere l’amore dei loro figli.

Non c’è niente di più sciocco della gelosia tra mamma e nonna, ma spesso capita. Di solito è la mamma a sentirsi minacciata dalla figura della nonna, in modo particolare se la nonna è invadente o è la suocera. È una forma di immaturità e ovviamente anche di mancanza di autostima. Si ha paura di condividere l’amore dei propri figli, di perdere l’esclusività nel loro cuore.

nonna

Le mamme sono spesso stanche perché occuparsi dei bimbi, magari piccoli, lavorare, tenere in ordine la casa e fare in modo che il proprio matrimonio non naufraghi è molto complicato. Le nonne, invece, sono nella maggior parte dei casi in pensione, hanno esperienza, pensano di avere anche alcune soluzione, perché ai loro tempi si “usava così” e non hanno una visione moderna. Non sono i genitori e possono viziare i nipotini, conquistandoli completamente.

Poi ci sono nonne vere fenomeni in cucina, nonne che comprano di tutto pur di strappare un sorriso al bambino e nonne che scatenano gelosia solo perché sono nonne. Come fare? Prima di tutto ricordarsi che il ruolo di mamma non può essere usurpato da nessuno. Il bambino ha un cuore sufficientemente grande per volere bene a tutti. La mamma è sempre la mamma, soprattutto in alcune situazioni particolari, come la nanna o la malattia.

Se poi avete bisogno dei nonni per la cura del nipote, provate a parlarvi. Fate chiarezza su alcuni punti che riguardano l’educazione del bambino: poche regole condivise sono necessarie. Non potete però evitare che il bimbo sia viziato, non sarebbe neanche giusto negargli questa meraviglia. Per il suo bene, deve essere la mamma a fare un passo indietro.

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail