I pericoli per i bambini arrivano dagli oggetti più comuni

L'avreste mai immaginato che i pericoli maggiori per i bambini risiedono negli oggetti di uso comune che capitano nelle loro mani o a loro portata ogni giorno? Ecco quali sono gli oggetti più "pericolosi" per i nostri cuccioli.

Se pensate che un bagno, un pavimento non pulito di recente possa essere il luogo più pericoloso e più a "rischio batteri" della casa, vi sbagliate di grosso: spesso i pericoli si trovano proprio negli oggetti di uso comune che possono capitare nel raggio d'azione dei nostri cuccioli. Anzi, spesso sono proprio oggetti destinati a loro.

Un recente studio ha sottolineato come i seggiolini auto per bambini siano più ricchi di batteri rispetto a un bagno: pare che la concentrazione di batteri nei seggiolini che usiamo per la loro sicurezza in auto sia il doppio rispetto a quella presente in un bagno. Lo avreste mai immaginato? Ma non è questa l'unica fonte "pericolosa".

Fate molta attenzione al ciuccio: va pulito ogni volta che cade per terra (quando siete in giro sono comode le salviettine per sterilizzarli), così come andrebbe sciacquato molto spesso, anche se non cade: può essere un ricettacolo di batteri e sporcizia, proprio come lo spazzolino da denti, che andrebbe cambiato spesso.

Prestate anche molta attenzione ai giocattoli dei più piccoli, in particolare ai peluche o ai capelli delle bambole, che potrebbero trattenere la polvere ed essere pericolosi nel caso il piccolo soffra di allergia agli acari. In questo caso cambiate anche spesso lenzuola e copertine. Attenti anche se il piccolo ha il vizio di afferrare il telecomando della tv e magari portarselo alla bocca: è uno degli oggetti più "manipolati" della casa, ricco di batteri e sporcizia.

E per tenere puliti tutti i loro giochi, ecco la nostra guida per giocattoli sicuri e a prova di bambino. E ricordatevi: lavarsi le mani è importantissimo, insegnatelo anche ai vostri bambini, ma attenzione agli asciugamani: essendo spesso umidi, i batteri potrebbero proliferare. Meglio cambiarli e lavarli spesso!

pericoli per i bambini

Foto | da Flickr di gardenbeth

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail