Seguici su

Cronaca

Come vestire un neonato con 5 semplici consigli

Come vestire un bebè appena nato in poche mosse? Ecco i nostri consigli

Un neonato, specialmente quando sia proprio piccolino, di pochi giorni o settimane, appare una creature fragile, “molle”, che può quasi “rompersi” se manipolato in modo scorretto, delicato se esposto agli agenti atmosferici.

Per questo talvolta i neo genitori hanno quasi paura a toccarlo per vestirlo e cambiarlo, ma in realtà si tratta di timori del tutto immotivati! Un neonato è più robusto di quanto non potrebbe apparire, e con i giusti consigli e la pratica si impara subito a gestirlo in modo corretto,

Ad esempio, se parliamo dell’operazione abbigliamento, bastano pochi gesti per vestire il piccolo, sia che lo dobbiamo coprire bene perché è inverno e fa freddo, che se dobbiamo fargli indossare solo una tutina di cotone estiva. Quali sono i “trucchi” per vestire il bebè in poche, azzeccate mosse, con il minimo disagio per lui e la massima rapidità e soprattutto, quali sono i capi giusti per ogni periodo dell’anno? Ecco i nostri cinque consigli.

  1. Regola dell’abbigliamento ” a cipolla”. Ovvero a strati. Si tratta di una regola valida nella mezza stagione, quando il clima è variabile come in primavera e in autunno, ma anche in inverno e in estate, quando si prevede il passaggio da ambienti freddi ad ambienti riscaldati e da ambienti caldi ed altri in cui sia in funzione l’aria condizionata. Ad esempio via libera a giacchine di lana o di cotone che si possano togliere facilmente, guantini, sciarpine, cuffiette, cappellini e doppi calzini
  2. Usate di base sempre degli indumenti traspiranti, soprattutto di cotone. Le tutine e i body a contatto con la pelle dei piccoli dovrà permettere la traspirazione, sarà facile, poi, aggiungerci sopra gli altri capi di abbigliamento, meglio se a loro volta in tessuti naturali (cotone per l’estate e lana morbidissima per l’inverno)
  3. In inverno vestite sempre il bambino in un ambiente riscaldato adeguatamente ma anche ben umidificato
  4. Ricordate di toccare di frequente il collo e la nuca del bebè per capire se ha troppo caldo o freddo e agite di conseguenza togliendo un indumento o aggiungendo
  5. Ecco, infine, la sequenza degli indumenti di base da far indossare la piccolo a seconda della stagione:
    Estate: pannolino, body smanicato, eventualmente tutina leggera
    Mezza stagione: pannolino, body mezza manica, tutina e calzini corti
    Inverno: pannolino, body manica lunga, tutina e calze
    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 ore ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori23 ore ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola5 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...