I neonati del capricorno, le caratteristiche dei bambini nati nel cuore dell'inverno

I bambini del capricorno sono concreti e determinati, vediamo tutte le caratteristiche caratteriali dei nati tra il 22 dicembre e il 20 gennaio

Se il vostro bambino del capricorno vi sembra un "solitario", non preoccupatevi, in effetti questi piccoli stanno a proprio agio anche da soli, fa parte del loro carattere introspettivo. Questo, però, non significa che non apprezzino la compagnia altrui, o che non siano capaci di dimostrazioni di affetto o di fare amicizia con i coetanei.

Al contrario, i piccoli del capricorno sviluppano presto un forte senso cameratistico, ma sempre mantenendo la propria autonomia. La qualità principale di questi bimbi, infatti, è la loro straordinaria inclinazione pratica e il forte individualismo.

Nuovi-nati-capricorno

Diventano "grandi" subito, imparano a cavarsela da soli e difficilmente cercano supporto negli altri quando non riescono a fare qualcosa. Testardi, determinati e indipendenti, amano dimostrare di riuscire in tutto, e questo non tanto per puntiglio, ma perché fa parte della loro natura pragmatica. I bimbi del capricorno sono spesso silenziosi ma osservano tutto, e talvolta manifestano idee moto mature per la loro età.

I loro giochi preferiti fin da piccolissimi sono quelli che permettono una manipolazione, come le costruzioni (sono ingegneri e architetti nati), il meccano, i trenini e le macchinine, le case delle bambole da erigere e tutti i giocattoli che si possono smontare e rimontare.

Metodici e disciplinati come sono, poi, diventano presto dei grandi collezionisti, e si divertono a mettere su eserciti di bamboline o di soldatini. A scuola manifestano una doppia inclinazione. Da un lato sono spesso alunni brillanti e imparano presto, ma dall'altro, se non ben supportati, possono mettersi in un angolino e partecipare poco alle attività in classe, preferendo fare da soli, anche sbagliando.

Difficilmente, se non hanno capito qualcosa della lezione, chiedono ulteriori spiegazioni, pertanto spetta anche ai genitori controllare i progressi scolastici dei figli, senza apparire troppo invadenti. Robusti e persino "rocciosi", i bimbi e e bimbe del capricorno sono molto resistenti, e sono adatti a sport solitari come la corsa campestre, l'atletica, il tennis eccetera.

Talvolta manifestano un senso dell'umorismo, un'ironia tutta loro che può essere molto divertente, anche se, talvolta, caustica. Insegnate loro a non pretendere troppo da loro stessi, a chiedere aiuto se è il caso, a non mostrarsi troppo distaccati dagli altri.

La loro indole severa talvolta li "raffredda", ma non bisogna stimolarli con troppe coccole (che pure devono esserci), che li infastidiranno e basta, semmai è bene lodarli per le loro scoperte solitarie, per le loro invenzioni, per la loro precoce autonomia sì da aumentare il loro livello di autostima.

I bimbi del capricorno hanno un mondo interiore vasto e ricco, che spesso esprimono attraverso la scrittura o il disegno, siate pronti a cogliere tutti i segnali che vi manderanno in modi non proprio diretti e non fateli mai sentire soli. Basta ogni tanto entrare nella loro cameretta per un saluto, o domandare loro un consiglio (anche "pretestuoso") per farli sentire subito valorizzati e amati.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Foto| via Pinterest

  • shares
  • Mail