Seguici su

Educazione

I 5 consigli per fare lo zaino per la prima elementare

Come fare lo zaino dei bambini che iniziano la prima elementare. Qualche suggerimento.

C’è ansia e curiosità per i bambini che iniziano la prima elementare. Nuovi compagni di classe, nuovi insegnanti, libri da leggere, testi da scrivere. I genitori per far entrare in classe i figli con il sorriso sulle labbra, acquistano la cartella e gli accessori necessari, in linea con i desideri dei piccoli.

Ma come fare e organizzare lo zaino senza appesantirlo con oggetti inutili?

    Accessori per la scrittura
    Oltre allo zaino è necessario il diario con pagine ampie per semplificare la scrittura dei bimbi che devono imparare, un piccolo astuccio con penna, matita e gomma da cancellare e temperino. Un quadernetto per le comunicazioni maestre-famiglia servirà in un secondo momento. Evitate di acquistare i pennarelli: alla scuola primaria si usano solo i pastelli.

    Libri
    Per quanto riguarda i libri è meglio non acquistarli prima di incontrare gli insegnanti. Spesso in segreteria si trova già la lista dei libri da acquistare per ogni sezione, ma ci sono sempre delle modifiche successive. Saranno poi le maestre a comunicare i titoli giusti e quando cominciare a metterli nello zaino.

    Quadernoni
    Una volta avuta la lista delle materie (in prima elementare sono quattro, italiano, matematica, inglese e religione oltre alla ginnastica) bisognerà acquistare i quadernoni più facili da riempire dai piccoli che scrivono per la prima volta, rispetto ai quaderni con le pagine più piccole.

    Accessori per l’igiene
    Per quanto riguarda gli optional consiglio un pacchetto di fazzolettini e un altro di salviettine umidificate in attesa che arrivi la carta igienica e il necessario per l’igiene e la pulizia delle classi.

    Prepararlo insieme
    Preparate lo zaino con i bimbi la sera prima di andare a dormire per responsabilizzarli su cosa portare. Inoltre, cercate di far capire ai piccoli di avere cura delle proprie cose, di riflettere prima di chiudere lo zaino e lasciare la classe al suono della campanella, perchè mamma e papà non trovano i soldi in strada e non è possibile comprare continuamente accessori persi o sottratti dal compagno di banco.

Leggi anche

Mamma e figlio che fanno i compiti a casa Mamma e figlio che fanno i compiti a casa
Scuola3 ore ago

La matematica a casa: rendere divertente l’apprendimento

Ecco qualche consiglio per rendere la matematica divertente e coinvolgente anche a casa. La matematica è spesso considerata una materia...

Bambina con occhiali da sole e orologio Bambina con occhiali da sole e orologio
Accessori23 ore ago

Guida alla scelta dell’orologio perfetto per il tuo bambino: analogico o digitale?

Regalare un orologio a un bambino è un gesto ricco di significato, un vero e proprio passo verso la crescita....

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola2 giorni ago

Affrontare i problemi di linguaggio a scuola

In questo articolo esploreremo alcuni dei problemi di linguaggio e vedremo qualche consiglio per affrontarli. L’educazione è un diritto fondamentale...

bambini a lezione bambini a lezione
Scuola5 giorni ago

Strategie per migliorare la concentrazione a scuola

In questo articolo, esploreremo alcune delle strategie per migliorare la concentrazione a scuola. La concentrazione è una delle abilità fondamentali...

studentessa stressata studentessa stressata
Scuola1 settimana ago

Come gestire i malumori post-scuola

In questo articolo, esploreremo alcune strategie utili per affrontare i malumori post-scuola. I malumori post-scuola sono un fenomeno comune tra...

autostima dei bambini autostima dei bambini
Scuola1 settimana ago

Sviluppare l’autostima attraverso le attività scolastiche

Scopriamo quali sono le attività scolastiche che possono aiutare a migliorare l’autostima. L’autostima è un aspetto fondamentale per il benessere...

bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione bambina che sorride guardando il mappamondo e tanti manichini uniti, concetto di inclusione
Scuola2 settimane ago

Parlare di diversità e inclusione con i bambini

In questo articolo forniremo alcuni consigli utili per parlare di inclusione e diversità con i bambini. Parlare di diversità e...

Bambini bici zaino scuola parco Bambini bici zaino scuola parco
Crescita dei figli2 settimane ago

I molteplici benefici della bicicletta per lo sviluppo dei bambini

L’uso della bicicletta fin dai primi anni d’infanzia ha numerosi punti di forza, purché questa attività sia gestita in modo...

adhd adhd
Scuola2 settimane ago

Supportare i bambini con ADHD a scuola

Scopriamo cos’è l’ADHD e come aiutare i bambini a cui viene diagnosticata. L’ADHD, acronimo di Attention Deficit Hyperactivity Disorder, è...

studente universitario che dorme sui libri studente universitario che dorme sui libri
Scuola3 settimane ago

L’importanza del sonno per la prestazione scolastica

In questo articolo esploreremo l’importanza del sonno per la prestazione scolastica e forniremo alcuni consigli. Il sonno è un elemento...

bambino in difficoltà mentre studia bambino in difficoltà mentre studia
Scuola3 settimane ago

Sostegno per i bambini con difficoltà di apprendimento

I bambini con difficoltà di apprendimento possono affrontare sfide uniche nel loro percorso educativo. L’apprendimento è un processo fondamentale nella...

bambino e mamma che compilano il calendario bambino e mamma che compilano il calendario
Scuola4 settimane ago

Insegnare ai bambini l’importanza della puntualità e dell’organizzazione

La puntualità e l’organizzazione sono due abilità importanti, ecco qualche consiglio per insegnarle ai bambini. Insegnare ai bambini l’importanza della...